Indycar – Ufficializzato per Indy anche Hamilton

Indycar – Ufficializzato per Indy anche Hamilton

immagine4

In una conferenza stampa svoltasi a Long Beach venerdì è stata confermata anche la partecipazione di Davey Hamilton alla 500 Miglia di Indianapolis. Hamilton guiderà la vettura numero 44 che sarà schierata in partnership tra il Dreyer&Reinbold Racing e il Kingdom Racing, con Hewlett-Packard quale sponsor principale. Sono fortunato ad essere in grado di disputare ancora una volta una corsa che amo“, ha detto Hamilton, che è anche proprietario del Davey Hamilton/Kingdom Racing, che schiera una vettura nella Indy Lights per Brandon Wagner. “Con Dennis Reinbold siamo amici da tanto tempo. Avevamo parlato di lavorare insieme in passato e ora che Larry Curry lavora con loro, e visto il rapporto che ho avuto con lui quando correvo con il Vision Racing, tutto questo ha fatto sì che potessimo giungere ad un accordo. Sono grato anche che Hewlett-Packard torni per il terzo anno consecutivo con me, e così si apre davvero un’opportunità a lungo termine per un nuovo rapporto di sponsorizzazione.” Il team Dreyer&Reinbold Racing ha già iscritto altre tre vetture per la 500 Miglia di Indianapolis, una per il rookie Mike Conway, una per Darren Manning (i due piloti titolari per l’intera stagione) ed un per John Andretti in partnership con il Richard Petty Motorsports.

Condividi:

Lascia un commento