F3 Italia – Magione – Gara 2 – Zampieri domina una gara non facile

1

zamp

La seconda gara del week end umbro ha avuto l’esito che Daniel Zampieri si aspettava. Partito male dalla pole in gara 1, ha via via perso posizioni fino ad arrivare in sesta posizione, che con l’inversione della griglia, gli è valsa la pole di gara 2 e la possibilita di rifarsi. Possibilità che Daniel non si è fatto sfuggire ma ha sfruttato in una gara dalle condizioni meteo incerte che ha reso tutto più difficile ed indotto alcuni a rischiare.

Al momento della partenza infatti, la direzione gara rinvia la partenza dichiarando la pista bagnata consentendo così eventuali cambi di coperture. Tutti però tengono le slick. Nel giro di ricognizione Sanchez rimane fermo in griglia e viene spinto ai box dove i tecnici dell’Alan racing avranno un bel daffare sulla Mygale del messicano. Pablo viene fatto scendere dalla vettura a causa di un problema elettrico particolarmente complicato.

Allo spegnimento dei semafori Zampieri, memore di gara 1, scatta senza esitazioni tenendo dietro Zipoli il quale si difende bene dall’attacco di Castellacci. Sergio Campana ed il vincitore di gara 2, Daniel Campos Hull seguono i primi tre con Zampieri che letteralmente scappa. Al sesto giro Sanchez ritorna in pista, ma ormai è fuori gara. A quel punto inizia a piovere con più insistenza, e Campos prima, Kamitsakis poi, decidono di montare subito le gomme da pioggia. Seguono Nava e Glorioso al cambio gomme, mentre gli altri decidono di proseguire.

Campana, superato Castellacci, inizia a disturbare Zipoli, e lo supera alla staccata nel rettilineo del muro, salendo così al secondo posto. Termina così la seconda gara con Zampieri che coglie la seconda vittoria stagionale su quattro gare sin qui disputate, secondo Campana, terzo Zipoli. A punti anche Castellacci, Cicatelli, Campos Hull e Cinti.

AL classifica di campionato vede al comando Zampieri con 49 punti, secondo posto per lo spagnolo del team Prema, Daniel Campos, con 47 punti, terzo posto per Sergio Campana con 46 punti, quarto posto per Zipoli a quota 38, come anche il messicano Sanchez. Seguono Castellacci a 29, Kamitsakis a 23 e Cicatelli a 8 punti.

Magione, gara 2

1 – Daniel Zampieri – BVM Target – 20 giri
2 – Sergio Campana – Lucidi – 14.731
3 – Marco Zipoli – Ghinzani – 27.685
4 – Francesco Castellacci – Prema – 28.344
5 – Salvatore Cicatelli – Corbetta – 29.054
6 – Daniel Campos Hull – Prema – 49.684
7 – Riccardo Cinti – Corbetta – 49.795
8 – Francesco Prandi – Lucidi – 1:08.294
9 – Angelo Comi – Alan – 1:29.337
10 – Giovanni Nava – Lucidi – 1 giro
11 – Edoardo Liberati – BVM Target – 1 giro
12 – Federico Glorioso – Gloria – 1 giro
13 – Giulio Glorioso – Gloria – 1 giro
14 – Stefanos Kamitsakis – RC – 4 giri
15 – Alessandro Cicognani – Ghinzani – 5 giri
16 – Pablo Sanchez – Alan – 6 giri

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

1 commento

  1. La pioggia intermittente ha regalato grandi emozioni :mrgreen:
    La gara 2 del Superstar è stata bellissima!! Una fantastica giornata di motori

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image