Superleague Formula – Pizzonia in pole position a Magny cours

0

antonio-pizzonia

E’ ufficialmente iniziata oggi pomeriggio la seconda edizione del campionato europeo Superleague Formula. Sul circuito francese di Magny-Cours è l’ ex F1 Antonio Pizzonia a conquistare la prima pole position stagionale, battendo nella “finale” a due il portacolori del Liverpool, Adrian Valles. “L’ultima volta che ho girato qui a Magny-Cours è stata sei anni fa – ha dichiarato Pizzonia – ma la pista la ricordavo comunque bene. Sono contento per questa pole position perché significa, sia per me che per il team, aver iniziato la stagione nel modo giusto. Siamo solo all’inizio del weekend, ma credo che abbiamo messo una buona base per cogliere quel primo successo che a me ed al Corinthias lo scorso anno è sfuggito più volte per un soffio”. Poca fortuna per il campione in carica della Gp2 Giorgio Pantano, bloccato in qualifica da un problema al cambio che costringerà il pilota padovano a prendere il via dalla sedicesima posizione. “E’ stato un vero peccato – ha commentato Pantano – perché per un banale problema al cambio non siamo praticamente riusciti ad essere in pista. Mi dispiace perché nelle prove libere del mattino ho avuto il primo contatto con una monoposto che mi è subito piaciuta, ottenendo il miglior tempo nell’ultima sessione di prove libere. La potenza è notevole e la vettura richiede una guida impegnativa. Il format del weekend non mi taglia comunque fuori dalla possibilità di salire sul podio sia in gara 2 che nella finalissima. Vedremo domani”.

1 – Liverpool – Hitech – Adrian Valles – 1’26”493
2 – Tottenham – ADR – Craig Dolby – 1’26”628
3 – Anderlecht – Zakspeed – Yelmer Buurman – 1’27”085
4 – Flamengo – Delta/ADR – Enrique Bernoldi – 1’27”285
5 – Atletico Madrid – ADR 2 – Ho-Pin Tung – 1’27”574
6 – Sporting Lisbona – Zakspeed – Pedro Petiz – 1’27”686
7 – Al Ain – Ultimate – Miguel Molina – 1’27”909
8 – Lione – Epsilon Sport – Nelson Panciatici – 1’28”129
9 – Roma – Azerti – Jonathan Kennard – 1’28”963

Qualifica Gruppo B
1 – Corinthians – ADR 2 – Antonio Pizzonia – 1’26”391
2 – Porto – Hitech – Tristan Gommendy – 1’26”588
3 – Glasgow Rangers – ADR – John Martin – 1’26”674
4 – Midtylland – Hitech – Kasper Andersen – 1’27”158
5 – Olympiakos – GU Racing – Davide Rigon – 1’27”191
6 – Basilea – GU Racing – Max Wissel – 1’27”223
7 – Galatasaray – Ultimate – Duncan Tappy – 1’27”386
8 – PSV Eindhoven – Azerti – Dominick Muermans – 1’27”386
9 – Milan – Azerti – Giorgio Pantano – Senza Tempo

Quarti di finale
Corinthians – ADR 2 – Antonio Pizzonia – 1’27”129
Flamengo – Delta/ADR – Enrique Bernoldi – 1’28”909

Liverpool – Hitech – Adrian Valles – 1’36”417
Midtylland – Hitech – Kasper Andersen – Senza Tempo

Porto – Hitech – Tristan Gommendy – 1’31”918
Anderlecht – Zakspeed – Yelmer Buurman – 1’36”913

Tottenham – ADR – Craig Dolby – 1’26”670
Glasgow Rangers – ADR – John Martin – 1’26”982

Semifinali
Corinthians – ADR 2 – Antonio Pizzonia – 1’27”896
Tottenham – ADR – Craig Dolby – 1’47”696

Liverpool – Hitech – Adrian Valles – 1’26”421
Anderlecht – Zakspeed – Yelmer Buurman – 1’27”275

Pole Position Shoot Out
Corinthians – ADR 2 – Antonio Pizzonia – 1’26”555
Liverpool – Hitech – Adrian Valles – 1’26”854

Condividi in

Autore

Studente di ingegneria meccanica a Perugia

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image