Superbike – Mercato piloti 2011: novità per Haslam e Fabrizio, per Biaggi voci di ritiro

0

Come promesso, a Mondiale concluso, quasi tutte le trattative in tema mercato piloti sono giunte al capolinea, e già dalla prima giornata di test a Magny Cours si è delineata la nuova griglia di partenza Superbike 2011.

La novità più allettante riguarda Leon Haslam: il vice campione del mondo ha lasciato infatti Suzuki e si è accasato al team BMW Motorrad Motorsport al posto di Ruben Xaus, quindi con compagno di squadra Troy Corser. Per contro, la casa giapponese ha rinnovato la fiducia all’ottimo lavoro di Francis Batta a capo del team Alstare, consentendogli di schierare per il 2011 una sola moto: il pilota di punta sarà niente di meno che Michel Fabrizio.

Indiscrezioni dell’ultim’ora, invece, vedono il tedesco Max Neukirchner in Moto Gp: pur non contando su una stagione brillante in sella alla Honda, il pilota potrebbe avere l’appoggio di un importante sponsor che gli garantirebbe lo sbarco al team Ducati Pramac, trovandosi come compagno di box Loris Capirossi. Altra novità deriva invece dall’ingresso di un nuovo team con sede in Repubblica Ceca, il Liberty Racing: i piloti saranno ovviamente il ceco Jakub Smrz, mentre lunedì è stato confermato l’ingaggio di Sylvain Guintolì (il team schiererà Ducati 1198 versione 2011).

Il gossip più chiacchierato dell’ultima settimana rimane, però, quello riguardante Max Biaggi: dopo aver conquistato ad Imola il mondiale, e concluso il 2011 con la vittoria di gara 2 a Magny Cours, il Corsaro sembrerebbe molto incerto sul da farsi. Il pilota romano, infatti, ha spiegato che il fatto di onorare un nuovo contratto significherebbe per lui dedicarsi al 100% al progetto, non staccando mai: un importante scelta di vita, che pone il campione del mondo nell’esigenza di rimandare l’eventuale firma del contratto.

Continuando l’evoluzione della griglia 2011, parte del probabile scenario potrebbe essere questa:

Aprilia Racing : Biaggi (?) – Camier

Yamaha Sterilgarda: Melandri – Laverty

BMW Motorrad: Haslam – Corser

BMW Italia: Badovini – Canepa (?)/ Simeon (?)

Ten Kate Honda: Rea

DFX Borciani: Haga

Liberty Racing: Smrz- Guintolì

Da segnalare l’incertezza di Kawasaki: mentre nei test porteranno avanti lo sviluppo l’inglese Sykes e il giapponese Fujiwara, non si sa ancora se al team ufficiale rientrerà l’infortunato Chris Vermeulen, con a fianco Joan Lascorz, mentre proprio Sykes è visto al momento al team satellite Pedercini.

Beatrice Moretto

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image