Superbike – Test Aragòn: Max Biaggi è il più veloce

0

La settimana scorsa si è conclusa una sessione di tre giorni di test sul tracciato del Motorland Aragòn per le categorie Superbike e Supersport. Il più veloce di tutti è stato il romano Max Biaggi su Aprilia, che ha lasciato subito il segno facendo registrare il tempo di 1′ 58. 00; il Corsaro ha fatto meglio del pilota spagnolo Carlos Checa, che prima di volare agli impegni Moto Gp con il team Ducati Pramac, aveva girato in 1′ 58. 300.

Buona prova anche quella della nuovissima Kawasaki ZX-10R 2011 con l’inglese Tom Sykes che ha fatto segnare il crono di 1′ 58.600. Chi, invece, sta ancora cercando di recuperare confidenza con le nuove moto 2011 sono Michel Fabrizio e Leon Haslam: il romano, per di più influenzato, sta portando avanti il lavoro sulla sua Suzuki del team Alstare, mentre l’inglese segna dei tempi interessanti in sella alla BMW.

Ultimi tempi per i due giapponesi Noriyuki Haga e Katsuaki Fujiwara: “Nitro Nori” non è riuscito a migliorare i propri tempi con l’ Aprilia RSV4 del team Pata Racing, mentre Fujiwara ha svolto il suo lavoro di collaudatore di Kawasaki. Da segnalare la presenza di Chris Vermeulen: il pilota australiano ha osservato i test proprio della “verdona”, ancora in pieno recupero dal grave infortunio dell’anno scorso che lo ha costretto ad abbandonare il Mondiale. L’anno prossimo, comunque, il team Kawasaki ufficiale dovrebbe schierare ben 3 moto con Sykes, Vermeulen e Lascorz.

Beatrice Moretto

Motorland Aragòn, Superbike testing

(tempi ufficiosi)

1. Biaggi (Aprilia) 1’58″0;

2. Sykes (Kawasaki) 1’58″6;

3. Haslam (BMW) 1’59″0;

4. Fabrizio (Suzuki) 1’59″2;

5. Camier (Aprilia) 1’59″2;

6. Corser (BMW) 1’59″3;

7. Haga (Aprilia) 1’59″6;

8. Fuijwara (Kawasaki) 2’00″2

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image