F1- Movimenti di sponsor

0

La compagnia di telecomunicazioni spagnola Telefonica sarà sponsor ufficiale della HRT a partire dalla prossima stagione. “Questa unione ci permetterà di rafforzare le nostre capacità di innovazione nel marketing e nella tecnologia”, ha affermato in un comunicato il proprietario della scuderia Jose Ramon Carabante; Juan Villalonga, capo della compagnia telefonica e già esperto del Circus avendo sponsorizzato la Minardi nel 1999 e la Renault nel 2005 e 2006, ha invece così commentato, “La F1 è da sempre associata all’innovazione, alla ricerca e alla tecnologia e l’ HRT deve essere rappresentata su questo livello. L’importante è la qualità degli sponsor non la quantità”.

A sponsor che arrivano si uniscono sponsor che se ne vanno e questa volta da una squadra di grande tradizione come la Williams. E’ notizia di questi giorni che la Royal Bank of Scotland lascerà il team dopo il Gp di Abu Dhabi, allo stesso modo la McGregor, la AirAsia e la storica Philips,” Siamo felici della nostra partnership con la Williams, quindi il nostro ritiro non ha nulla a che vedere con il rapporto con la squadra. La Philips ha deciso di lasciare la F1 per orientarsi in altri campi”, ha motivato la decisione Patrick Overwijk, sponsorship manager della Philips.

Quest’abbandono costerà molto al team di Grove vista l’importante presenza del nome del brand sull’alettone della FW32.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image