Fiat in IndyCar con Alfa Romeo nel 2012?

0

Negli ultimi giorni negli USA si sono diffuse insistenti voci che vorrebbero il gruppo Fiat interessato ad entrare nel 2012 nella IZOD IndyCar Series. Fiat è un nome circolato da lungo tempo come possibile nuovo fornitore di motori per la IndyCar essendo stato uno dei numerosi gruppi che hanno preso parte alle prime tavole rotonde, circa due anni fa, per decidere i regolamenti 2012. Negli ultimi tempi si sono però ravvivati i rumors che vogliono imminente l’annuncio di un ingresso del gruppo nella categoria. La Fiat ha manifestato da lungo tempo l’interesse ad espandere la sua presenza negli Stati Uniti, un mercato chiave per l’industria automobilistica, e così molte voci sono cominciate a circolare, in special modo riguardo un ritorno di Alfa Romeo, uno dei grandi marchi del gruppo Fiat e presente ad Indy nel 1990 e 1991. Inoltre il gruppo italiano è da più di un anno diventato l’azionista di maggioranza della Chrysler e quindi potrebbe avere tutto l’interesse ad entrare in una grande categoria automobilista americana. Secondo alcune voci studi per un ingresso ad Indy sono a buon punto. Il 16 novembre nel frattempo la Dallara terrà la cerimonia inaugurale della fabbrica che nascerà accanto all’Indianapolis Motor Speedway e che servirà a costruire la cellula di sicurezza standard fornita dal costruttore italiano a partire dal 2012. Randy Bernard, CEO della IndyCar, ha invitato diversi ospiti a partecipare alla cerimonia, tra i quali Sergio Marchionne, l’amministratore delegato della Fiat, la cui partecipazione dovrebbe essere confermata. Ma per tutto il resto al momento si tratta solo di voci.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image