NASCAR – Dover: Kenseth indovina la strategia e vince

0

Sul Dover International Speedway, Matt Kenseth ha ottenuto la sua seconda vittoria della stagione della NASCAR Sprint Cup imponendosi nella FedEx 400. Ancora una volta la mossa vincente è arrivata al pit stop, quando il pilota del Roush Fenway Racing ha montato solo due gomme nuovi e si è così ritrovato al secondo posto alle spalle di Mark Martin. Quando la gara è ripartita, a 33 giri dalla fine, Kenseth ha scavalcato Martin, che era rimasto in pista con le gomme usate, e ha mantenuto un comodo vantaggio fino al traguardo. Martin ha chiuso al secondo posto davanti a Marcos Ambrose, Kyle Busch e Brian Vickers. “Stavamo per cambiare tutte e quattro le gomme quando abbiamo cambiato idea e deciso per cambiarne due. Questa è stata la chiave“, ha detto Kenseth. “Quando ero già sul cric ho chiesto se non era meglio cambiarne solo due e il mio crew chief Jimmy Fennig ha subito detto di metterne due. E’ stata davvero una buona chiamata.” Gran parte della gara era stata dominata da Jimmie Johnson e Carl Edwards (in testa per rispettivamente 207 e 117 giri), i quali però sono finiti indietro avendo cambiato quattro gomme all’ultimo pit stop e si sono dovuti accontentare del nono e del settimo posto finale. Per Martin si è invece trattato del sua primo arrivo nella top 5 della stagione. “Oggi abbiamo finalmente ottenuto un buon risultato“, ha detto. “Sembrava che stavamo per ottenere un altro quindicesimo posto nonostante avessimo una macchina molto veloce. Abbiamo avuto una macchina spesso una macchina buona quest’anno, ma sembra che per un motivo o un altro ci ritroviamo sempre in fondo al gruppo.” Gli altri posti nella top 10 sono stati invece occupati da Clint Bowyer sesto, Martin Truex Jr ottavo e Kevin Harvick decimo. In testa al campionato resta sempre Edwards, con 24 punti di vantaggio su Johnson e 37 su Kyle Busch, mentre Martin rientra tra i primi dodici a scapito di AJ Allmendinger, ko col motore rotto e classificato al trentasettesimo posto.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image