Renault Alps – Pau, libere: Zimmer vola tra i muretti

0

Una volta era valido come gara del mondiale di F1. Ora, dopo essere uscita anche dal mondiale turismo, la cittadina di Pau, sui Pirenei, ha trovato la dimensione giusta per il proprio GP tra le formule minori. Questo week end infatti tra i muretti ed i marciapiedi si sfideranno i piloti della Formula Renault Alps e del nuovo Campionato Internazionale di F3.

Yann Zimmer è riuscito a primeggiare sull’insidioso tracciato che ha mietuto diverse vittime. Chi è riuscito a salvarsi ha percorso fino a 40 giri (Gibbin) nei 60 minuti concessi per le libere. Lo stesso Demoustier, secondo, nel finale è stato protagonista di una toccata che lo ha fermato anzitempo. Terzo Tarancon, davanti a Chatin. Da evidenziare come i primi abbiano montato pneumatici nuovi, andando alla ricerca della prestazione, mentre dallo stesso Von Gruningen in giù si è usato un approccio più conservativo.

Settimo il primo italiano, Marcellan, emerso bene nel finale ma costretto a districarsi tra gli incidenti. Dietro di lui Gilardoni non è riuscito a primeggiare fino alla fine della sessione come nelle prime fasi delle libere, scivolando così fino all’ottava piazza. Nono Colombo, protagonista di un testacoda, decimo Courgnaud. Sono finiti contro le barriere anche McKee, il giovane dominatore delle gare di Imola, e la De Zen.

Pau, libere

1 – Yann Zimmer – ARTA – 1’15″939 – 36 giri
2 – Gregoire Demoustier – Tech 1 – 1’16″211 – 32
3 – Javier Tarancon – Tech 1 – 1’16″212 – 33
4 – Paul Loup Chatin – Tech 1 – 1’16″233 – 31
5 – Christof Von Grunigen – Daltec/Interwetten – 1’16″683 – 36
6 – Thomas Jager – Interwetten – 1’16″826 – 38
7 – Cristiano Marcellan – Tech 1 – 1’16″940 – 35.
8 – Kevin Gilardoni – Torino – 1’17″257 – 33
9 – Stefano Colombo – Torino – 1’17″485 – 25
10 – Alexandre Cougnaud – ARTA – 1’17″964 – 35
11 – Federico Gibbin – Viola – 1’18″137 – 40
12 – Niccolò Rocca – Daltec/Interwetten – 1’18″442 – 38
13 – Giada De Zen – Viola – 1’18″763 – 33
14 – Roman Mavlanov – Boetti – 1’19″016 – 35.
15 – Amir Mesny – ARTA – 1’20″333 – 32
16 – Edolo Ghirelli – One – 1’20″975 – 34
17 – Melville McKee – ARTA – 1’21″029 – 9
18 – Mauro Calamia – Daltec/Interwetten – no time

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image