WSR – Monaco, qualifica: Ricciardo vs Hartley sul filo dei centesimi

0

Daniel Ricciardo ha fatto sua anche la pole di Montecarlo. Dopo un avvio di stagione a tratti discutibile, l’australiano aveva ritrovato il ritmo già a Monza. Oggi invece ha girato su tempi inavvicinabili per gli altri piloti, se non per Hartley e Rossi che c’hanno provato, ma contro il terzo pilota Toro Rosso (appunto, ha girato al giovedì anche con la F1, raccogliendo quindi più dati, più esperienza ecc.) non c’è stato nulla da fare.

Hartley quindi scatterà al fianco di Ricciardo, dopo essere arrivato a 42 millesimi dall’ex compagno in Red Bull junior. Nella seconda fila si accomoderanno due americani: Wickens, anche lui sconfitto dal ritmo dell’australiano, e Rossi, che aveva conosciuto la pista monegasca già l’anno passato in una presenza spot col team ISR. Quarta fila per Korjus, molto veloce per essere l’esordiente di turno, e Costa, autore anche di una toccatina contro le barriere. A completare la top ten un trio di veterani quali Panciatici (visto anche in GP2!), Charouz e Nebilitsky, con Pic jr. a fare da incomodo tra i tre.

Undicesimo tempo per Vergne, davanti al connazionale Tambay. Primo pilota Draco è Negrao, 15°, poi Van der Drift e il nostro Zampieri. Gli altri due piloti dei due team italiani sono Canamasas ventunesimo davanti a Richelmi, idolo locale, ventiduesimo. Molto indietro anche Ramos, che però una bussatina alle barriere l’ha data così come Webb. La gara unica del week end monegasco della World series by Renault si terrà domani mattina alle ore 11.00  con diretta su Eurosport 2.

Monaco, qualifica

1. Daniel Ricciardo – ISR – 1’26.427
2. Brendon Hartley – Charouz – 1’26.469
3. Robert Wickens – Carlin – 1’27.075
4. Alexander Rossi – Fortec – 1’27.469
5. Kevin Korjus – Tech 1 – 1’27.098
6. Albert Costa – Epic – 1’27.743
7. Nelson Panciatici – KMP – 1’27.288
8. Jan Charouz – Charouz – 1’27.816
9. Arthur Pic – Tech 1 – 1’27.487
10. Anton Nebilitskiy – KMP – 1’27.176
11. Jean Eric Vergne – Carlin – 1’27.537
12. Adrien Tambay – Pons – 1’27.458
13. Jake Rosenzweig – Mofaz – 1’27.658
14. Walter Grubmuller – P1 – 1’27.611
15. André Negrao – Draco – 1’27.930
16. Chris Van der Drift – Mofaz – 1’27757
17. Daniel Zampieri – BVM Target – 1’28.430
18. Sten Pentus – Epic – 1’27.783
19. Nathanael Berthon – ISR – 1’28.447
20. Daniil Move – P1 – 1’28.871
21. Sergio Canamasas – BVM Target – 1’28.536
22. Stephane Richelmi – Draco – 1’28.017
23. Cesar Ramos – Fortec – 1’28.697
24. Oliver Webb – Pons – 1’28.824
25. Daniel De Jong – Comtec – 1’30.144
26. Daniel McKenzie – Comtec – 1’29.152

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image