F1 – Monaco, qualifiche: Vettel in pole, brutto incidente per Perez

0

Sarà Sebastian Vettel a partire dalla prima posizione nel Gp di Monaco 2011. Per il pilota Red Bull si tratta della prima Pole personale sul circuito monegasco, dove in passato aveva mostrato prestazioni sottotono. Seconda posizione per la Mclaren di Button, staccato di 4 decimi. Terzo Webber, solamente quarta la Ferrari di Alonso che nelle libere della mattina aveva illuso di poter primeggiare.

A tenere tutti con il fiato sospeso è stato però Sergio Perez, autore di uno spaventoso incidente al termine della Q3. Il pilota Sauber ha perso il controllo della propria vettura nella staccata in fondo al tunnel, andando a impattare violentemente contro le protezioni. Trasportato in ospedale per accertamenti, se l’è cavata con un leggero trauma cranico, senza riportare ulteriori danni fisici come invece inizialmente si temeva. Non prenderà parte al GP.

I commissari sportivi hanno tolto il tempo ottenuto da Lewis Hamilton in Q3. Il pilota inglese ha infatti tagliato la variante, e perciò partirà dalla decima posizione.

1. fila

Sebastian Vettel (Red Bull RB7-Renault) – 1’13″556 – Q3
Jenson Button (McLaren MP4/26-Mercedes) – 1’13″977 – Q3
2. fila
Mark Webber (Red Bull RB7-Renault) – 1’14″019 – Q3
Fernando Alonso (Ferrari 150) – 1’14″483 – Q3
3. fila
Michael Schumacher (Mercedes MGP W02) – 1’14″682 – Q3
Felipe Massa (Ferrari 150) – 1’14″877 – Q3
4. fila
Nico Rosberg (Mercedes MGP W02) – 1’15″766 – Q3
Pastor Maldonado (Williams FW33-Cosworth) – 1’16″528 – Q3
5. fila
Sergio Perez (Sauber C30-Ferrari) – no time – Q3
Lewis Hamilton (McLaren MP4/26-Mercedes) – 1’15″280 – Q3 *
6. fila
Vitaly Petrov (Renault R31) – 1’15″815 – Q2
Rubens Barrichello (Williams FW33-Cosworth) – 1’15″826 – Q2
7. fila
Kamui Kobayashi (Sauber C30-Ferrari) – 1’15″973 – Q2
Paul Di Resta (Force India VJM04-Mercedes) – 1’16″188 – Q2.
8. fila
Adrian Sutil (Force India VJM04-Mercedes) – 1’16″121 – Q2
Nick Heidfeld (Renault R31) – 1’16″214 – Q2
9. fila
Sebastien Buemi (Toro Rosso STR6-Ferrari) – 1’16″300 – Q2
Heikki Kovalainen (Lotus T129-Renault) – 1’17″343 – Q1
10. fila
Jarno Trulli (Lotus T129-Renault) – 1’17″381 – Q1
Jaime Alguersuari (Toro Rosso STR6-Ferrari) – 1’17″820 – Q1
11. fila
Timo Glock (Virgin VR02-Cosworth) – 1’17″914 – Q1.
Jerome D’Ambrosio (Virgin VR02-Cosworth) – 1’18″736 – Q1
12. fila
Narain Karthikeyan (Hispania F111-Cosworth) – no time – Q1
Vitantonio Liuzzi (Hispania F111-Cosworth) – no time – Q1

 

Davide Mainò


Condividi in

Autore

Studente di ingegneria meccanica a Perugia

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image