Superstars – Imola, gara 1: primo successo per l’Audi RS5 e per Kristoffersson. Fiamme per Morbidelli.

0

a cura di Alessandro Roca.

Si intravedeva una doppietta per l’Audi con Kristoffersson e Morbidelli a contendersi il gradino più alto del podio, ma non è stato così. Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi si è imposto lo svedese 23enne resistendo ad una tamponata da parte del ben più esperto avversario, che ha dovuto parcheggiare l’auto fuori dalla pista con un principio di incendio. L’incidente dovuto ad un attacco oltre le righe non è per niente piaciuto ai responsabili di Audi Sport Italia, come si poteva immaginare. Dopo l’uscita di Morbidelli, il secondo posto è stato colto da Andrea Larini, che spreme al massimo una Mercedes che non digerisce il tracciato bolognese. Terzo gradino del podio per il pilota di casa, Thomas Biagi che patisce ancora una nette inferiorità della sua M3, ma che continua a non mollare e a collezionare punti preziosissimi. Quarto posto per Francesco Sini che dimostra tutta la bontà della sua Lumina nel tenere dietro di se due ex piloti di F.1 come Fittipaldi e Liuzzi, rispettivamente su Maserati e Mercedes. Il pilota Mercedes non si è riuscito ad adattare come avrebbe dovuto ai 40kg di zavorra dovuti al trionfo a Monza. Male la gara del team Ferlito: Pigoli si deve accontentare di un decimo posto e Mikola si è ritirato a metà gara in seguito ad un testacoda. 

Classifica:

1. Johan Kristofferson – Kristofferson Motorsport

2. Andrea Larini – Romeo Ferraris

3. Thomas Biagi – Dinamic

4. Francesco Sini – Solaris Motorsport

5. Christian Fittipaldi – Swiss Team

6. Vitantonio Liuzzi – Caal Racing

7. Stefani Gabellini – Dinamic

8. Andrea Boffo – Roma Racing Team

9. Thomas Schoffler – MTM Motorsport

10. Max Pigoli – Ferlito

11. Max Mugelli – Caal Racing

12. Mauro Cesari – Swiss Team

13. Paolo Meloni – W&D Racing Team

14. Sandro Bettini – Dinamic

15. Andrea Perlini – Scuderia Giudici

16. Walter Meloni – W&D Racing Team

17. Gianni Morbidelli – AUDI Sport Italia

18. Francesco Ascani – Todi Corse

Ritirati: Caldarola, Giudici, Mikola

Twitter: @alessandroroca


Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image