Euro Formula 3 – Hockenheim: Dominio spagnolo con Juncadella e Sainz, Rosenqvist di nuovo terzo

0

a cura di Silvano Taormina

La terza gara del week-end di Hockenheim, sede dell’appuntamento inaugurale del FIA European Formula 3 Championship, ha visto rinnovarsi il duello tutto spagnolo tra Juncadella e Sainz, già protagonisti in gara 1. Da una parte l’esperienza del pilota del Prema Powerteam, alla sua terza stagione nella serie, dall’altra la freschezza e il talento del figlio d’arte, punta di diamante del team Carlin e del programma giovani della Red Bull. Con ogni probabilità saranno loro a giocarsi il titolo nel corso della stagione, forti del supporto fornito rispettivamente da Mercedes e Volkswagen.

Al via il poleman Sainz si fa beffare subito da Juncadella, con quest’ultimo che sembrava destinato ad una cavalcata vincente fino alla bandiera a scacchi. Dopo un terzo di gara il distacco tra i due nell’ordine dei quattro secondi fino a quando Sainz ha iniziato una bella rimonta che lo ha riportato in scia all’avversario innescando una bella lotta nei giri finali. Nonostante qualche timido accenno di lotta, la vittoria non è sfuggita a Juncadella.

Agli altri sono rimaste le briciole. A partire da Rosenqvist, ancora una volta sul terzo gradino del podio. Il pilota di casa Mucke è veloce ma fatica ancora a gestire le gomme nell’arco dell’intera gara. Nelle fasi iniziali ha battagliato con Lynn, quarto al traguardo davanti al sorprendente Muller. Il tedesco della Prema nel finale ha avuto la meglio su Van Hasseldonk e Buller, con quest’ultimo molto incisivo nelle lotte corpo a corpo. Top-ten anche per Serrales, Wehrlein e Zeller. É mancato Raffaele Marciello, attardato da una penalità per aver oltrepassato i limiti della pista, mentre il suo compagno Lewis si è ritirato a metà gara per un’uscita sulla ghiaia.

POS. PILOTA TEAM DIST.
1 Daniel Juncadella Prema 25 giri
2 Carlos Sainz Carlin +0″763
3 Felix Rosenqvist Mucke +15″421
4 Alex Lynn Fortec +16″673
5 Sven Muller Prema +20″244
6 William Buller Carlin +22″699
7 Hannes Van Asseldonk Fortec +23″764
8 Pascal Wehrlein Mucke +27″124
9 Felix Serralles Fortec +30″022
10 Sandro Zeller Zeller +42″076
11 Tom Blomqvist MaCon +42″576
12 Emil Bernstorff MaCon +7″258
13 Raffaele Marciello Prema +47″770
14 Luis Sa Silva Angola +54″027
15 Andrea Roda Prema +56″139
16 Lucas Wolf URD +1’03″627
17 Philip Ellis GU Racing +1’14″232
Non classificato
Micheal Lewis
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image