WTCC – Le dichiarazioni dei protagonisti e tutte le classifiche dopo il week-end di Orechova Poton

0

Ecco le dichiarazioni dei due vincitori e tutte le classifiche di campionato al termine del week-end di Orechova Poton, sede del quarto appuntamento stagionale del FIA WTCC.

Gabriele Taruqini (Lukoil Racing, Seat Leon), vincitore di gara 1: “é stato davvero un gran fine settimana per me, la vettura andava molto bene e il motore ha funzionato dopo il problema di ieri. Ho sfruttato la mia occasione nella prima gara perché non c’erano le Chevrolet intorno a me! Sapevo che avrei dovuto spingere nei primi giri perché le BMW sono più performanti nella seconda parte di gara. Norbert ha frenato un po’ troppo presto e quando ho frenato si è bloccato l’anteriore e l’ho colpito. Ero molto dispiaciuto per lui ma non potevo restituire la posizione. L’incidente con Yvan in Gara 2 è stato completamente diverso, io lo seguivo molto da vicino e non mi aspettavo di colpirlo, così ho rallentato perché non era giusto. Il secondo posto apparteneva a Yvan”.

Robert Huff (RML, Chevrolet Cruze): “Abbiamo avuto un po’ di sfortuna nella prima parte della stagione e abbiamo avuto ancora più sfortuna in gara 1 quando mi hanno buttato fuori. Ma queste sono le corse. La squadra ha fatto un lavoro incredibile per mettere a posto la macchina ed essere al via di gara 2 dal momento che entrambe le ruote posteriori puntavano in direzioni opposte. Nella seconda gara ho avuto un inizio migliore e ho passato D’Aste alla curva 2 quando ha rallentato. Dopo di che, bisognava solo guardare negli specchietti in ogni angolo dato che non sapevo dove Yvan sarebbe forte in tutto il circuito. Gli ultimi due giri sono stati molto duri ma il nostro amico italiano [Tarquini] qui mi ha aiutato rallentando Yvan giù all’ultimo giro!”.

La classifica piloti
POS. PILOTA PUNTI
1 Yvan Muller 149
2 Rob Huff 122
3 Alain Menu 121
4 Tom Coronel 89
5 Gabriele Tarquini 87
6 Stefano D’Aste 55
7 Pepe Oriola 53
8 Norbert Michelizs 47
9 Franz Engstler 34
10 Aleksei Dudukalo 22
11 Alberto Cerqui 19
12 Rickard Rydell 14
13 Darryl O’Young 11
14 James Nash 10
15 Alex MacDowall 10
16 Tom Chilton 7
17 Mehdi Bennani 7
18 Tiago Monteiro 5
19 Tom Boardman 4
20 Gabor Weber 2
La classifica costruttori
POS. BRAND PUNTI
1 Chevrolet 337
2 Seat 219
3 BMW 208
La classifica indipendenti
POS. TEAM PUNTI
1 Pepe Oriola 62
2 Stefano D’Aste 53
3 Norbert Michelizs 47
4 Franz Engstler 38
5 Alberto Cerqui 25
6 Darryl O’Young 22
7 Alex MacDowall 19
8 Mehdi Bennani 17
9 Aleksei Dudukalo 16
10 Tom Boardman 7
11 Gabor Weber 5
12 Pasquale Di Sabatino 4
13 Isaac Tutumlu Lopez 3
14 Andrea Barlesi 3
15 Charles Kaki NG 3
La classifica team
POS. TEAM PUNTI
1 ROAL Motorsport 73
2 Lukoil Racing Team 53
3 Tuenti Racing Team 44
4 Wiechers-Sport 40
5 Zengö Motorsport 34
6 Liqui Moly Team Engstler 26
7 Special Tuning Racing 13
8 Team Aon 12
9 bamboo-engineering 10
10 Proteam Racing 7
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image