TC2000 – San Juan: Uno stratosferico Rossi conquista la vittoria e la leadership in campionato, Ledesma e Werner si accontentano del podio

0

a cura di Silvano Taormina

Matias Rossi ha conquistato la vittoria in occasione della gara di San Juan, quarta prova stagionale del TC2000. Il forte pilota della Toyota ha messo in cascina il suo secondo successo stagionale, il quarto per la casa giapponese dopo quelli ottenuti al Callejeros de Buenos Aires e Rosario da Mariano Werner. Quest’ultimo, terzo a fine gara, ha ceduto proprio al compagno di squadra la leadership provvisoria della classifica piloti.

Il successo di Rossi è frutto di accorta gestione della gara che lo ha visto costruire il vantaggio nella prima parte, salvo poi preservare le gomme nel finale. L’unico che sembrava in grado di impensierirlo era Jose Maria Lopez, autore del giro più veloce in qualifica con la sua Ford Focus del team PSG16. L’ex-pilota della Dams in GP2 si è accodato sin da subito a Rossi, scattato meglio dalla seconda posizione, tenendo bene il suo ritmo. Sfortunatamente al tredicesimo passaggio si è dovuto ritirare per un improvviso cedimento del motore. Effettuati i pit-stop, alle spalle del leader si è innescata una bella lotta tra Werner, Ledesma e Canapino. Non sono mancati i colpi bassi e le sportellate, fino a quando Canapino è stato costretto ad abbandonare a bordo pista la sua Chevrolet Cruze, afflitta da noie di natura elettronica.

Rossi ha concluso indisturbato la sua cavalcata verso la vittoria. Nel finale Ledesma ha avuto la meglio su Werner, portando la sua Cruze in seconda posizione davanti alla Toyota dell’avversario. Top-five per Girolami e Trebbiani. Sesto assoluto Leonel Pernia, ancora in affanno con la sua Renault Fluence ma comunque autore di una bella rimonta che lo ha visto risalire dalla tredicesima posizione sullo schieramento di partenza. Dietro di lui hanno concluso le Peugeot 408 di Ardusso e Marchesi mentre Spataro e Llaver hanno chiuso la top-ten.

I protagonisti del TC2000 torneranno in pista il prossimo 10 giugno sul tracciato di General Roca, nella provincia argentina del Rio Negro.

LA CLASSIFICA – Rossi 83, Werner 80, Girolami 72, Ledesma 56, Bueno 50, Altuna 40, Spataro 37, Marchesi 33, Ardusso 26, Ortelli 24, Pernia 21.

POS. PILOTA AUTO DIST.
1 Matias Rossi Toyota Corolla 32 giri
2 Christian Ledesma Chevrolet Cruze +6.113
3 Mariano Werner Toyota Corolla +6.682
4 Nestor Girolami Peugeot 408 +7,031
5 Jorge Trebbiani Ford Focus +10.410
6 Leonel Pernia Renault Fluence +16.315
7 Facundo Ardusso Peugeot 408 +17.333
8 Matias Munoz Marchesi Peugeot 408 +23.322
9 Emiliano Spataro Renault Fluence +24.847
10 Bernardo Llaver Toyota Corolla +25.436
11 Gabriel P. de Leon Honda New Civic +29.356
12 Guillermo Ortelli Renault Fluence +31.197
13 Mariano Altuna Renault Fluence + 1 giro
14 Fabian Yannantuoni Renault Fluence + 1 giro
15 Daniel Belli Chevrolet Cruze + 1 giro
Non classificati
Agustin Canapino Chevrolet Cruze
Pedro Gentile Chevrolet Cruze
Franco Riva Peugeot 307
Jose Maria Lopez Ford Focus
Ricardo Risatti Honda New Civic
Ignacio Char Toyota Corolla
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image