Superbike – Miller, Gara 1: vince Checa su Melandri, Biaggi a podio

0

Il Miller Motorsports Park torna ad essere il regno indiscusso di Carlos Checa. Dopo la doppietta dell’anno scorso, lo spagnolo di Althea Racing vince la prima gara guidando in maniera quasi perfetta, e gestendo abilmente il vantaggio accumulato su Marco Melandri.

Al pronti via di Gara 1, ad andare al comando è subito Tom Sykes su Kawasaki seguito a ruota da Checa, Melandri, Rea e Smrz. Per qualche giro, quindi, Sykes sembra in grado di poter combattere per la vittoria, mentre il campione del mondo in carica si trova “nel traffico” tra Macio Melandri e Jonathan Rea, mentre anche Max Biaggi si accoda al gruppo di testa.

A 5 giri dall’inizio, la Kawasaki inizia a perdere il suo vantaggio, e Sykes viene progressivamente passato sia da Melandri, che da Checa e Rea. A condurre è quindi l’italiano di BMW, che viene subito messo nel mirino dallo spagnolo in sella alla Ducati. “El Toro”, però, impiega più di qualche giro a compiere il sorpasso su Melandri, nonostante un certo vantaggio della sua bicilindrica nella parte mista. Al settimo giro, però, Checa passa il ravennate, si porta in testa alla gara ed inizia già da subito a macinare decimi sugli avversari.

Mentre Melandri cerca di arginare la piccola fuga di Checa, si apre la lotta per la terza posizione tra Max Biaggi e Jonathan Rea. I due si danno battaglia per tutta la durata della gara: a sei giri dalla fine, Biaggi infila Rea e conquista la terza piazza, ma per poco la bagarre tra i due  non arriva al photo finish, con il nord irlandese che segue l’italiano di meno di due decimi.

A seguire, in quinta posizione, troviamo l’altra Aprilia di Eugene Laverty, seguito dalla Ducati di Kuba Smrz. Ottimo risultato per Chaz Davies, settimo in sella alla RSV4 privata del team ParkinGO, mentre chiudono la top ten Tom Sykes (8°), Michel Fabrizio (9°) e Leon Haslam (10°).

Fonte: WORLDSBK.COM

Beatrice Moretto

 

Miller – FIM Superbike World Championship – Race 1
1. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 38’21.283
2. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 38’23.596
3. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 38’26.621
4. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 38’26.800
5. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 38’33.484
6. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 38’34.545
7. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 38’40.945
8. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 38’42.575
9. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 38’42.733
10. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 38’44.716
11. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 38’44.979
12. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 38’46.035
13. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 38’50.683
14. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 38’52.505
15. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 38’54.249
16. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 38’56.692
17. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 39’13.436
18. Shane Turpin (Boulder Motor Sports) Ducati 1098R 38’49.456
19. Jake Holden (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 39’00.843
RT. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 24’24.308
RT. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 20’25.943
RT. John Hopkins (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 13’04.252
RT. David Salom (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 13’54.828
RT. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 11’16.614
Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image