F1 – Ferrari chiude in anticipo i test al simulatore

0

 

Lavori interrotti in casa Ferrari a causa del terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna martedì mattina. Davide Rigon e Fernando Alonso avrebbero dovuto completare dei test al simulatore nella factory di Maranello in preparazione del prossimo Gp del Canada, ma l’improvvisa emergenza ha spinto la squadra ad optare per la sospensione in modo da permettere al personale di stare vicino alle famiglie.

L’asturiano, comunque impegnato in alcuni allenamenti in piscina e in palestra presso il Fisiology Center di Forlì, non ha mancato di avvisare i suoi followers cinguettanti della situazione, “Oggi ci siamo svegliati con l’ennesimo terremoto. Qui tutto ok, speriamo che sia così anche nelle altre città”, proseguendo qualche ora più tardi con, “Continuano ad arrivare brutte notizie. E’ un giorno triste”.

Di tanto in tanto anche questi piloti così inarrivabili/inavvicinabili dimostrano un po’ di sensibilità…

Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image