F1 – Gribkowsky condannato ad otto anni di carcere e chiama in causa anche Ecclestone

0

Una notizia clamorosa che scuote i vertici della finanza della F1 e sopratutto Bernie Ecclestone.

L’ex membro del consiglio direttivo della banca tedesca BayernLB, Gerhard Gribkowsky, è stato   arrestato e condannato ad otto anni di reclusione con l’accusa per frode, corruzione ed avasione fiscale.

Durante il processo l’ex banchiere ha citato il nome di Bernie Ecclestone, il quale gli avrebbe dato una tangente di circa 44 milioni di euro per l’acquisto dei diritti tv da parte della CVC , società di Private Equity al cui comando c’è propio il patron della F1.

Inoltre Gribkowsky ha dichiarato di essere al corrente anche di alcune situazioni poco trasparenti del fondo di Ecclestone. Dichiarazioni scottanti che fanno tremare di non poco il boss della F1.

Da ciò è subito scaturita, da parte dei legali dell’ex banchiere, la condanna per Bernie Ecclestone il quale si difende con tali parole:

 “Hanno preso delle decisioni su ciò che Gribkowsky ha detto loro. Per quanto mi riguarda, ho detto la verità. Non credo di avere altri problemi, ma chi lo sa…?”.

Bartolomeo De Stefano

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image