F1 – Silverstone Prove libere1: Grosjean il migliore sul bagnato

0


A cura di Vincenzo Carlesimo

Romain Grosjean è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere sul tracciato di Silverstone, il francese si è imposto in condizione di bagnato estremo davanti a Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton; mentre altri come Alonso e le due Force India hanno deciso di non completare nessun giro cronometrato.

Il francese della Lotus si è sposato la settimana scorsa ed è sembrato ancora più sereno e sicuro di sé, l’importanza della sua compagna nella sua “rinascita” sportiva a volte è passata in secondo piano ma la felicità di una persona ti permette anche di esprimersi ad alti livelli anche nel tuo lavoro; il suo compagno di squadra Räikkönen non ha rischiato molto in questa sessione mattutina chiudendo al sedicesimo posto provando diverse soluzioni di ala posteriore con più downforce.

Positiva la prestazione di Felipe Massa che nel 2008 soffrì moltissimo in queste stesse condizioni facendo ben 6 testacoda, ma al contrario di allora oggi il brasiliano ha completato 7 giri senza alcun rischio di girarsi dimostrandosi in buona forma con questa Ferrari e concludendo in quinta posizione, dietro a Sergio Perez; a differenza di lui il suo compagno di team Alonso ha deciso di non rischiare in queste condizioni restando tranquillamente ai box, così come hanno fatto anche le due Force India.

Mark Webber al sesto posto è stato il migliore della Red Bull: l’australiano precede Kobayashi, le due Mercedes di Schumacher e Rosberg e la seconda Toro Rosso di Jean-Eric Vergne; undicesimo Vettel che in genere in queste condizioni si esalta, ricordiamo tutti la sua vittoria con la vettura di Faenza nel 2008 a Monza.

E’ tornato Timo Glock dopo i suo problemi di stomaco con la Marussia, team che sta vivendo in queste ore il dramma dell’incidente di Maria de Villota che ha perso l’occhio destro, ma dovrebbe comunque salvarsi nonostante sia ancora in condizioni critiche.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. Romain Grosjean Lotus-Renault 1:56.552 13
2. Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:56.827 + 0.275 10
3. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:57.174 + 0.622 6
4. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:57.664 + 1.112 11
5. Felipe Massa Ferrari 1:58.119 + 1.567 7
6. Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:58.463 + 1.911 7
7. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:58.483 + 1.931 19
8. Michael Schumacher Mercedes 1:58.493 + 1.941 10
9. Nico Rosberg Mercedes 1:58.942 + 2.390 8
10. Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:59.076 + 2.524 12
11. Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:59.414 + 2.862 11
12. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:59.614 + 3.062 9
13. Valtteri Bottas Williams-Renault 1:59.733 + 3.181 7
14. Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:59.787 + 3.235 10
15. Pastor Maldonado Williams-Renault 2:00.125 + 3.573 5
16. Kimi Räikkönen Lotus-Renault 2:00.253 + 3.701 6
17. Jenson Button McLaren-Mercedes 2:01.834 + 5.282 6
18. Timo Glock Marussia-Cosworth 2:01.835 + 5.283 6
19. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 2:04.341 + 7.789 9
20. Dani Clos HRT-Cosworth 2:05.022 + 8.470 11
21. Charles Pic Marussia-Cosworth 2:11.760 + 15.208 6
22. Fernando Alonso Ferrari Nessun Tempo 4
23. Paul di Resta Force India-Mercedes Nessun Tempo 3
24. Jules Bianchi Force India-Mercedes Nessun Tempo 1
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image