IRC – In Romania dominio Mikkelsen

0

Andreas Mikkelsen ha potuto davvero guardare la concorrenza dall’alto in basso alla fine del Rally di Romania. Il norvegese della Skoda era partito subito con il piede giusto evitando le insidiose pietre che rendono questa prova a detta di molti equivalente all’Acropoli, l’elevato consumo degli pneumatici e una condotta di guida eccessivamente aperta al rischio, tutti elementi che alla fine l’hanno premiato alla grande visto il distacco inflitto al secondo (oltre 5 minuti), lo svedese Patrick Flodin, attardato anche per via di un problema meccanico accorsogli durante la seconda speciale.

Terzo il “vecchio” François Delecour a impreziosire un podio malgrado alcuni problemi alle sospensioni sulla sua Munaretto Peugeot, particolarmente messe sotto stress in un percorso ricco di sassi e polvere come quello romeno.

Delusione invece per il giovane e promettente tedesco Sepp Wiegand, a lungo secondo, ma poi bloccato sabato mattina dalla rottura, manco a dirlo, di una sospensione.

Quarto l’ucraino Vitaly Pushkar, primo della Production Cup, che seppure abbia forato due volte nella ps di apertura è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria di categoria staccando di 50 secondi l’enfant du pays della  Mitsubishi Lancer Evolution X Edwin Keleti.

Da segnalare il sesto posto di Robert Consani valido per la 2WD Cup, che ha preceduto Valentin Porcisteanu e l’inglese Harry Hunt, penalizzato da noie all’ammortizzatore posteriore destro. Chiudono la top ten Vlad Cosma e Asja Zupanc.

RALLY DI ROMANIA

 1.  Andreas Mikkelsen     Skoda UK           2h13m47.4s
 2.  Patrik Flodin         Solberg Ford       +  5m32.9s
 3.  Francois Delecour     Munaretto Peugeot  + 11m52.2s
 4.  Vitaliy Pushkar       Ukrane Mitsubishi  + 13m46.5s
 5.  Edwin Keleti          Mitsubishi         + 14m40.9s
 6.  Robert Consani        Renault            + 17m12.4s
 7.  Valentin Porcisteanu  Mitsubishi         + 18m00.6s
 8.  Harry Hunt            i-Cars Citroen     + 18m16.6s
 9.  Vlad Cosma            Citroen            + 20m42.3s
10.  Asja Zupanc           Mitsubishi         + 21m03.3s

CLASSIFICA

1. NOR Mikkelsen Andreas 132
2. CZE Kopecký Jan 83
3. FIN Hänninen Juho 68
4. DEU Wiegand Sepp 52
5. ITA Basso Giandomenico 40
6. SWE Flodin Patrik 28
7. ITA Scandola Umberto 27
7. FRA Bouffier Bryan 27
9. ESP Sordo Dani 25
10. BEL Loix Freddy 18

Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image