WTCC – Definiti alcuni punti del regolamento tecnico 2014

0

A cura di Silvano Taormina

In occasione del Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi nei giorni scorsi a Istanbul, sono state messe in chiaro alcune delle regole che andranno a definire il nuovo regolamento tecnico che entrerà in vigore a partire dal 2014. La novità più importante riguarda la messa al bando dei motori diesel, apparsi decisamente troppo avvantaggiati negli ultimi anni rispetto ai propulsori a benzina. Gli altri accorgimenti riguarderanno la riduzione del peso delle vetture e l’aumento della potenza delle unità motrici. Inoltre sarà consentito alle squadre lo studio di nuove componenti aerodinamiche così da rendere le vetture più performanti senza dover ricorrere al balance of performance, soluzione che negli ultimi anni ha creato non pochi problemi. Tale sistema tuttavia resterà in vigore per quanto riguarda l’equiparazione tra trazione anteriore e posteriore. La pubblicazione anticipata del nuovo regolamento tecnico permetterà senza dubbio ai possibili nuovi costruttori di poter valutare con le dovute tempistiche un eventuale debutto nel FIA WTCC. Al momento le case costruttrici che hanno mostrato interesse sono Citroen, Subaru e Renault mentre la Seat sta valutando se rientrare in veste ufficiale.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image