Indycar: Qualifiche- Rahal.Letterman/ NHL / Vision/ Conquest

0

ajfoyt.jpg

HOMESTEAD, Florida –

RAHAL LETTERMAN Undicesima posizione in griglia sull’ovale da un miglio e mezzo per il team di Rahal con la Dallara n.17 di Hunter-Reay. “Abbiamo fatto molti miglioramenti alla vettura oggi dopo le sessioni libere e penso che tutto sommato questa posizione ci compete. Stiamo ancora lavorando su alcune cose che per domani notte saranno pronte.” le parole del pilota. Riguardo al format delle qualifiche che ricorda molto quella della 500 miglia- ” Mi piacciono perchè possiamo farci un’idea migliore di come sia messo il bilanciamento della vettura, molto meglio in definitiva del singolo giro” Circa le previsioni per la gara risponde-” Non mi piace parlare di gare non corse. Quello che posso dire è che io mi sento pronto e farò del mio meglio. E poi è più stimolante vedere che da quest’anno c’è più competizione.

NEWMAN HAAS

Justin Wilson, con la vettura n.2 sponsorizzata dalla McDonald’sNo. mostra soddisfazione per la piega presa finora : “Sono molto contento dei miei meccanici, sono stati fantastici e sono molto orgoglioso di loro. Abbiamo fatto la nostra prima qualifica, non siamo stati tanto veloci, ma stiamo migliorando la macchina per renderlapiù performante. Stiamo lavorando passo dopo passo. Ogni giro percorso è per noi una fonte imprenscindibile di informazioni per il miglior assetto. All’inizio non ero tanto fiducioso perchè nel pomeriggio avevamo molto sovrasterzo e siamo tornati all’assetto precedente che ci ha dato sicurezza.”

VISION

Ed Carpenter ha guadagnato per la prima volta la sua prima fila. Davanti a lui il suo compagno, anch’egli alla sua migliore qualifica mai ottenuta. Un ottimo inizio confortante per il proseguio della stagione.
” Non mento se dico che i nostri crono ci sorprendono. Sapevamo che potevamo arrivare a 212 miglia oraria di media, ma arrivare a 213 è stata una sorpresa assoluta anche per noi. Tutto questo grazie al lavoro intenso invernale. Dobbiamo continuare cosi’ a cominciare da domani dove possiamo fin da subito confermare i nostri progressi. E’ fantastico iniziare cosi’, ed anche per il nostro sponsor è qualcosa di superlativo, oggi tutti hanno visto la nostra livrea campeggiare nelle prime posizioni.”

CONQUEST

Franck Perera #34 ARES/Opes Prime Dallara/ Honda/Firestone

” Ottimo inizio, siamo stati i primi del gruppo ex Champ Car, ed è grazie al maggior tempo a disposizione di cui abbiamo goduto per prepararci.Qui ho fatto solo due giorni di prove in aggiunta al venerdi’ della gara, essere quindicesimi dunque non è poi tanto male, anzi. E’ la mia prima volta su un ovale e dietro di me ci sono veterani come Junqueira, e Rice. Spero di far bene anche in gara, e non guiderò all’attacco ma con molto senno e tattica, perchè voglio evitare spiacevoli inconvenienti e assicurarmi la bandiera a scacchi.”

Enrique Bernoldi n.36 Opes Prime / Sangari Dallara/Honda/Firestone

“Nonostante l’esperienza che mi porto dietro in quanto pilota, questa è la mia prima volta su un ovale. Non è stato tanto male, non è andato tutto liscio come avrei voluto ma non mi posso lamentare. Ci servirà d’esperienza. La vettura ha molto sovrasterzo e questo mi è costato alcune posizioni. Il format delle qualifiche è nuovo certo, ma è lo è per tutti e non solo per me. Sembra interessante. Per domani spero di riuscire a finire la gara più avanti possibile.”

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image