GP2 – Barcellona, day 2: in alto i colori italiani con Valsecchi e Rigon

0

Seconda giornata di test sul tracciato di Barcellona per i piloti della GP2 che si preparano all’apertura stagionale dell’8 maggio ad Istanbul. Nella giornata di oggi si è vista la suddivisione nella sessione del mattino per la ricerca della prestazione, mentre nel pomeriggio molti team hanno messo in disparte il cronometro e lavorato sulla distanza di gara.

Nella sessione del mattino si è avuta quindi la migliore prestazione di giornata, ad opera di Michael Herck che ha fermato i cronometri sull’1’29.608. Appena dietro al romeno si piazza l’inglese Bird con la vettura di Isport, mentre il neo campione della GP2 Asia si piazza in terza posizione sempre con pochissimi centesimi di ritardo dal leader. Poi gli italiani uno dietro all’altro: Valsecchi chiude davanti a Filippi e Rigon, che ha ritrovato il ritmo alla guida della Dallara GP2. Chiudono la top ten Vietoris, Turvey, Razia e Chilton. Indietro, come già ieri, Coletti, Van der Garde e Clos.

Nel pomeriggio i tempi sono leggermenti lievitati, con tutti i piloti intenti a girare sulla distanza di gara per provare assetti e bilanciamenti. Emerge quindi Valsecchi, neo terzo pilota Lotus F1, primo davanti a Rigon e Bianchi. Continuano poi i nomi nuovi con una classifica che sembra ribaltata rispetto al mattino. Giu dal podio troviamo infatti Ericsson, Razia, Gutierrez, Leimer, Leal, Mirocha (unico esordiente vero) e Filippi a chiudere la top ten. Tanto lavoro di sviluppo anche per le gomme Pirelli, usate finora nella sola Asia Series, e che molto hanno ancora da dare.

Barcellona, 1° sessione

1 – Michael Herck – Coloni – 1’29″608 – 33 giri
2 – Sam Bird – iSport – 1’29″633 – 20
3 – Romain Grosjean – Dams – 1’29″639 – 31
4 – Davide Valsecchi – Air Asia – 1’29″669 – 38
5 – Luca Filippi – Super Nova – 1’29″697 – 24.
6 – Davide Rigon – Coloni – 1’29″754 – 32
7 – Christian Vietoris – Racing Engineering – 1’29″860 – 30
8 – Oliver Turvey – Carlin – 1’29″870 – 31
9 – Luiz Razia – Air Asia – 1’29″970 – 47
10 – Max Chilton – Carlin – 1’29″973 – 32.
11 – Giedo van Der Garde – Addax – 1’29”983 – 33
12 – Stefano Coletti – Trident – 1’29″993 – 24
13 – Charles Pic – Addax – 1’30″051 – 26
14 – Jules Bianchi – Lotus ART – 1’30″052 – 38
15 – Josef Kral – Arden – 1’30″123 – 29.
16 – Marcus Ericsson – iSport – 1’30″264 – 35
17 – Dani Clos – Racing Engineering – 1’30″376 – 24
18 – Pal Varhaug – Dams – 1’30″405 – 28
19 – Jolyon Palmer – Arden – 1’30″640 – 20
20 – Fabio Leimer – Rapax – 1’30″649 – 23.
21 – Rodolfo Gonzalez – Trident – 1’30″679 – 34
22 – Johnny Cecotto – Ocean – 1’30″772 – 22
23 – Esteban Gutierrez – Lotus ART – 1’30″847 – 27
24 – Fairuz Fauzy – Super Nova – 1’30″994 – 32
25 – Kevin Mirocha – Ocean – 1’31″096 – 23
26 – Julian Leal – Rapax – 1’32″743 – 14

Barcellona, 2° sessione

1 – Davide Valsecchi – Air Asia – 1’30″316 – 35 giri
2 – Davide Rigon – Coloni – 1’30″591 – 26
3 – Jules Bianchi – Lotus ART – 1’30″675 – 37
4 – Marcus Ericsson – iSport – 1’30″810 – 35
5 – Luiz Razia – Air Asia – 1’31″179 – 32.
6 – Esteban Gutierrez – Lotus ART – 1’31″184 – 38
7 – Fabio Leimer – Rapax – 1’31″243 – 33
8 – Julian Leal – Rapax – 1’31″254 – 31
9 – Kevin Mirocha – Ocean – 1’31″486 – 32
10 – Luca Filippi – Super Nova – 1’31″738 – 23.
11 – Fairuz Fauzy – Super Nova – 1’31″786 – 26
12 – Max Chilton – Carlin – 1’32″120 – 41
13 – Christian Vietoris – Racing Engineering – 1’32″750 – 33
14 – Romain Grosjean – Dams – 1’33″478 – 42
15 – Michael Herck – Coloni – 1’33″505 – 28.
16 – Pal Varhaug – Dams – 1’33″536 – 36
17 – Stefano Coletti – Trident – 1’33″673 – 39
18 – Dani Clos – Racing Engineering – 1’33″863 – 31
19 – Oliver Turvey – Carlin – 1’33″868 – 31
20 – Jolyon Palmer – Arden – 1’33″905 – 36.
21 – Rodolfo Gonzalez – Trident – 1’34″038 – 40
22 – Josef Kral – Arden – 1’34″097 – 37
23 – Sam Bird – iSport – 1’34″152 – 43
24 – Giedo van Der Garde – Addax – 1’34”195 – 30
25 – Charles Pic – Addax – 1’34″195 – 30
26 – Johnny Cecotto – Ocean – 1’34″314 – 47

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image