NASCAR – Sonoma, Gara: La vittoria e le lacrime di Martin Truex Jr.

0

Martin Truex Jr.

 

LA GARA

Si è corsa ieri sera, con partenza alle 21:30 (ora italiana), la Toyota Save Mart 350 sul tracciato dell’Infineon Raceway di Sonoma, gara valida per la serie maggiore del campionato NASCAR. La prima gara su stradale dell’anno ha visto partire in pole position Jamie McMurray in compagnia in prima fila di Marcos Ambrose, il quale ha subito preso la leadership della gara. Lo spettacolo offerto dalle pesanti stock cars tra le veloci curve del circuito non è mancato sin dai primi giri quando Montoya ha toccato al tornante la Toyota #18, facendo precipitare in ultima posizione il minore dei fratelli Busch. Prima un incidente di Harraka poi qualche scroscio di pioggia sono state le cause delle prime due cautions di gara, avvenute nei primi 26 dei 110 giri previsti. Alla seconda delle due ripartenze si è portato in testa Kurt Busch che in pochi giri ha allungato sul resto del gruppo dimostrando di possedere un’ottima macchina e soprattutto una grande abilità nell’interpretare i circuiti stradali. La sua fuga è durata pochi giri a causa di un contatto nelle retrovie che ha coinvolto tra gli altri Joey Logano, Alex Kennedy e David Reutimann e che ha portato all’esposizione di una nuova bandiera gialla. Ben due penalità per eccesso di velocità in corsia box spezzano i sogni di gloria di Kurt Busch, relegato in trentottesima posizione dalla direzione di gara, mentre al comando si porta un quartetto di piloti composto da Brad Keselowski, Kasey Kahne, Brian Vickers e Martin Truex Jr., inseguiti alle soglie di metà gara da Montoya. Le due successive cautions, ad opera rispettivamente di Danica Patrick e Denny Hamlin, non cambieranno granchè le posizioni di testa, mentre vedranno uno scatenato Kurt Busch risalire dal fondo del gruppo fino ai margini della top ten. Al giro 80 è un ulteriore incidente di Kyle Busch a rimescolare le carte in tavola e ricompattare tutto il gruppo per un selvaggio restart a 30 giri dal termine: la leadership da qui alla fine della corsa resterà saldamente nelle mani di Martin Truex Jr., mentre più indietro si assisterà a duelli per le posizioni di rincalzo che animeranno tutto il finale di gara. Dietro al vincitore si posizionano al termine dei 110 giri previsti i veterani Jeff Gordon, Carl Edwards, Kurt Busch, Clint Bowyer, Kasey Kahne, Marcos Ambrose, Greg Biffle, Jimmie Johnson e Kevin Harvick. Fermo a pochi metri dal traguardo quando era in seconda posizione Montoya, rimasto senza benzina.

Arriva dunque per Martin Truex Jr. la seconda vittoria in Sprint Cup Series. La prima, conquistata nel lontano 2007, aveva aperto un digiuno di 218 gare, interrotto proprio nella Victory Lane di Sonoma. Il pilota non è riuscito poi durante l’intervista successiva ai festeggiamenti a trattenere le lacrime di gioia per una vittoria che sembrava allontanarsi sempre di più. Erano stati sei i piazzamenti in seconda posizione ottenuti da Truex dopo l’ultima vittoria nel 2007. Qui l’ordine di arrivo e sotto la classifica aggiornata.

ORDINE DI ARRIVO

1 Martin Truex Jr 56 Toyota 14 110 48/5
2 Jeff Gordon 24 Chevrolet 10 110 43/1
3 Carl Edwards 99 Ford 3 110 41/0
4 Kurt Busch 78 Chevrolet 7 110 41/1
5 Clint Bowyer 15 Toyota 5 110 39/0
6 Kasey Kahne 5 Chevrolet 15 110
38/0
7 Marcos Ambrose 9 Ford 2 110
38/1
8 Greg Biffle 16 Ford 4 110 36/0
9 Jimmie Johnson 48 Chevrolet 19 110 35/0
10 Kevin Harvick 29 Chevrolet 12 110 34/0
11 Joey Logano 22 Ford 8 110 34/1
12 Dale Earnhardt Jr 88 Chevrolet 26 110 32/0
13 Brian Vickers 55 Toyota 34 110 0/0
14 Paul Menard 27 Chevrolet 16 110 30/0
15 Ryan Newman 39 Chevrolet 30 110 29/0
16 Casey Mears 13 Ford 21 110 28/0
17 Travis Kvapil 93 Toyota 33 110 27/0
18 Boris Said 32 Ford 24 110 26/0
19 Matt Kenseth 20 Toyota 6 110 25/0
20 Aric Almirola 43 Ford 32 110 24/0
21 Brad Keselowski 2 Ford 18 110 24/1
22 Ron Fellows 33 Chevrolet 25 110 22/0
23 Denny Hamlin 11 Toyota 17 110 21/0
24 David Gilliland 38 Ford 29 110 20/0
25 Jamie McMurray 1 Chevrolet 1 110 20/1
26 David Reutimann 83 Toyota 38 110 18/0
27 Ricky Stenhouse Jr 17 Ford 37 110 17/0
28 Tony Stewart 14 Chevrolet 11 110 16/0
29 Danica Patrick 10 Chevrolet 31 110 15/0
30 Justin Marks 7 Chevrolet 36 110 14/0
31 Jeff Burton 31 Chevrolet 27 110 13/0
32 Josh Wise 35 Ford 35 110 0/0
33 David Ragan 34 Ford 23 110 11/0
34 Juan Pablo Montoya 42 Chevrolet 13 110 10/0
35 Kyle Busch 18 Toyota 9 109 9/0
36 David Stremme 30 Toyota 28 109 8/0
37 Victor Gonzalez Jr 36 Chevrolet 42 109 7/0
38 Tomy Drissi 87 Toyota 41 108 6/0
39 Paulie Harraka 52 Ford 40 89 0/0
40 Alex Kennedy 19 Toyota 39 30 4/0
41 Jacques Villeneuve 51 Chevrolet 22 19 3/0
42 J.J. Yeley 37 Chevrolet 43 7 0/0
43 Bobby Labonte 47 Toyota 20 0 1/0

CLASSIFICA

1
Jimmie Johnson
0 48 573
2
Carl Edwards
0 99 548
3
Clint Bowyer
0 15 528
4
Kevin Harvick
0 29 510
5
Matt Kenseth
0 20 481
6
Greg Biffle
Position Up 16 479
7
Dale Earnhardt Jr
0 88 479
8
Kyle Busch
-2 Position Down 18 461
9
Brad Keselowski
0 2 454
10
Martin Truex Jr
Position Up 56 453
11
Kasey Kahne
Position Up 5 445
12
Paul Menard
-1 Position Down 27 445
13
Jeff Gordon
Position Up 24 441
14
Joey Logano
0 22 439
15
Tony Stewart
-5 Position Down 14 433
16
Aric Almirola
-1 Position Down 43 428
17
Kurt Busch
Position Up 78 425
18
Ryan Newman
0 39 418
19
Ricky Stenhouse Jr
0 17 406
20
Jeff Burton
-3 Position Down 31 403
21 0 1 395
22
Marcos Ambrose
Position Up 9 380
23
Juan Pablo Montoya
-1 Position Down 42 371
24
Casey Mears
Position Up 13 333
25
Denny Hamlin
Position Up 11 320

FABIO VALENTE (Twitter: @FabioBassoon)

Condividi in

Autore

16 anni e tanta passione per il mondo delle corse. Appassionato in maniera particolare di NASCAR, Indycar, F1 e SBK.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image