F1 – Test Sakhir – Day 2: Tempesta nel deserto, sessione interrotta

0

bahrain

 

I team di F.1 recatisi a provare sul circuito di Al Sakhir, in Bahrain, ovvero Ferrari, Bmw e Toyota, avevano scelto il Medio Oriente come destinazione proprio nella speranza di evitare il maltempo previsto invece questa settimana a Jerez de la Frontera. Nella mattinata di Al Sakhir la nebbia a differenza di ieri non ha dato problemi, a rimescolare le carte ci ha però pensato un forte vento capace di provocare una tempesta di sabbia, fenomeno comunque tutt’altro che insolito da queste parti.

La sessione è stata ovviamente interrotta dal momento che non sussistevano possibilità per l’elicottero di soccorso di alzarsi in volo. Attualmente non si sa ancora se i piloti oggi potranno riprendere a girare. Questo il verdetto del secondo giorno di test in Bahrain fino al momento della sospensione di ogni attività in pista:

1 MASSA – Ferrari F60 – 1:33.639 – 17 giri

2 KUBICA – Bmw F1.09 – 1:34.398 – 22 giri

3 GLOCK – Toyota TF109 – 1:34.902 – 14 giri

 

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image