Indycar- La Conquest richiama a sorpresa Camara-Nieto

0

camaraJaime-Camara Nieto, il pilota brasiliano che l’anno scorso ha sostituito Frank Perera in Conquest, sembra sia stato riconfermato alla guida del team, dal momento che prenderà parte ai tests collettivi sull’ovale di Homestead di fine Febbraio. La scuderia di Bachelart quest’anno è intenzionata a schierare una sola monoposto e questa scelta in tal senso sorprende tutti gli addetti ai lavori, visto che le prestazioni del canadese Alex Tagliani  avevano gettato ombra tanto sulla potenziale riconferma sia di Enrique Bernoldi che dello stesso Camara.

Circa le ragioni della scelta – “Abbiamo imparato molto dalle gare disputate nel 2008,  ci siamo concentrati sullo sviluppo e crediamo di poter essere maggiormente competitivi per questa stagione che si appresta ad iniziare. Ora riverseremo i frutti del nostro lavoro in pista.  Volevano farci guidare da un pilota con cui avevamo lavorato in precedenza, un pilota che conosceva la vettura a perfezione e che era in grado di svilupparla a dovere, soprattutto sugli ovali che è la nostra priorità. Ci siamo accorti che Jaime aveva le caratteristiche che stavamo cercando ” – fa sapere lo stesso Bachelart.

All’ odierno stato di cose,  una possibile ricandidatura di Tagliani è probabile solo nel caso in cui la scuderia decidesse di schierare un’altra monoposto.

Anche Dale Coyne prenderà parte ai tests in programma il  24-25 Febbraio, tuttavia ancora non è stato annunciato nessun nome per quel che concerne i piloti.


MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image