Gp2 Asia Series – Gp Malesia- Qualifiche – D’Ambrosio conquista la prima pole position

Gp2 Asia Series – Gp Malesia- Qualifiche – D’Ambrosio conquista la prima pole position

dambrosio

Jérôme D’Ambrosio conquista la sua prima pole position, in una qualifica molto combattuta che ha visto 22 piloti racchiusi entro il secondo.

Dieci minuti prima delle qualifiche si è abbattuto un forte acquazzone sul tracciato Malese, molti piloti hanno deciso di partire con gomme da bagnato, altri sono rimasti i box.

Con l’asciugarsi della pista, tutti i piloti sono scesi con le slick cercando di ottenere fin da subito la miglior prestazione.

Il primo miglior tempo è di Diego Nunez dopo 10 minuti. Nel finale della qualifica si accende una bellissima battaglia tra le due Dams, le Piquet Gp, Davide Valsecchi e James Jakes.

Negli ultimi minuti cambia la situazione in pista con D’Ambrosio che realizza il miglior tempo di 1:45.410, scavalcando Diego Nunez che mantiene la seconda posizione.

In terza posizione partirà James Jakes della SuperNova, davanti al leader del campionato Kobayshi e Javier Villa che chiude i primi 5.

Il primo degli italiani è Valsecchi in settima posizione, gli altri sono: dodicesimo Rigon, diciassettesimo Crestani, diciannovesimo Mortara, ventiduesimo Bonanomi, ventitreesimo Ricci e all’ultimo posto Dalle Stelle.

Vincenzo Carlesimo

Risultati Qualifiche Sepang: Tempo: Distacco:
1. Jérôme D’Ambrosio (DAMS) 1:45.410
2. Diego Nunes (Piquet) 1:45.522 +0.112
3. James Jakes (Super Nova) 1:45.527 +0.117
4. Kamui Kobayashi (DAMS) 1:45.577 +0.167
5. Javier Villa (Super Nova) 1:45.649 +0.239
6. Vitaly Petrov (Campos) 1:45.720 +0.310
7. Davide Valsecchi (Durango) 1:45.748 +0.338
8. Pastor Maldonado (ART) 1:45.755 +0.345
9. Roldan Rodriguez (Piquet) 1:45.767 +0.357
10. Alvaro Parente (Meritus) 1:45.816 +0.406
11. Yelmer Buurman (Ocean) 1:45.954 +0.544
12. Davide Rigon (Trident) 1:45.978 +0.568
13. Luiz Razia (Arden) 1:45.989 +0.579
14. Rodolfo Gonzalez (Fisichella) 1:46.053 +0.643
15. Sakon Yamamoto (ART) 1:46.087 +0.677
16. Giedo van der Garde (iSport) 1:46.105 +0.695
17. Fabrizio Crestani (Ocean) 1:46.108 +0.698
18. Sergio Perez (Campos) 1:46.169 +0.759
19. Edoardo Mortara (Arden) 1:46.184 +0.774
20. Michael Herck (DPR) 1:46.259 +0.849
21. Hamad Al-Fardan (iSport) 1:46.265 +0.855
22. Marco Bonanomi (Meritus) 1:46.315 +0.905
23. Giacomo Ricci (DPR) 1:46.604 +1.194
24. Ricardo Teixeira (Trident) 1:47.838 +2.428
25. Kevin Nai Chia Chen (Fisichella) 1:49.642 +4.232
26. Michael Dalle Stelle (Durango) 1:49.857 +4.447

Condividi:

Vincenzo Carlesimo

Lascia un commento