F3 Italia – Mugello, gara 2 – Campana si riscatta

0

campana-mugello

Quarto vincitore diverso su sei gare disputate! Sergio Campana, pilota del team Lucidi, voleva porre il suo nome nell’albo dei vincitori ancora ieri, ma ha vanificato tutto con un erroraccio all’ultimo giro. Diverso l’andamento della seconda gara del week end toscano. Campana, partito dalla seconda posizione, si è riscattato dalla gara di ieri e regalato a se stesso ed al team campione in carica la prima vittoria del 2009.

Al via troviamo in pole Castellacci, con Campana in seconda posizione. Il tempo non promette bene, anche se la pista è asciutta. Allo spegnimento dei semafori però, Castellacci sbaglia nuovamente la partenza e ne approfitta Campana che prende il comando, mentre il pilota della Prema scivola in quarta posizione. Sanchez si installa subito in seconda posizione, con una Mygale sempre più performante, dietro di lui insegue Campos Hull. Zampieri, partito sesto per l’inversione del’ordine di arrivo di gara 1, attacca Zipoli per la quinta posizione.

Campana comincia a spingere, siglando il giro veloce già al secondo passaggio e prendendo margine dagli inseguitori. Castellacci viene attaccato da Zipoli all’esterno per la quarta posizione. Nel difendersi Castellacci apre la porta a Zampieri che li supera entrambi, mentre Zipoli supera Castellacci, ma rimane di fatto ancora in quinta posizione.

Gran colpo di scena alla San Donato dove escono Kamitsakis, Cinti e Richelmi. La direzione gara fa entrare in pista la safety car per rimuovere le vetture. Alla ripartenza Campana e Sanchez riprendono a tirare, mentre Zampieri si fa sotto a Campos e lo supera dimostrando ancora una volta le sue intenzioni in ottica di campionato. Anche Zipoli, che si attacca a Zampieri supera lo spagnolo che retrocede così in quinta posizione.

Zampieri, incontenibile, comincia a pressare anche Zanchez davanti a lui, ma deve anche guardarsi le spalle da Zipoli. Termina così la gara con la prima vittoria di Campana, secondo Sanchez con la Mygale, terzo Zampieri, che consolida la classifica di campionato. Quarto il costante Zipoli. 

Miglior risultato della stagione per Sanchez, oltre che Campana, per la terza volta sul podio con la vettura transalpina. Non ha preso parte alla corsa Salvatore Cicatelli, in rotta con Corbetta.

Mugello, gara 2

1 – Sergio Campana – Lucidi – 12 giri
2 – Pablo Sanchez – Alan * – 1.739
3 – Daniel Zampieri – BVM Target – 2.490
4 – Marco Zipoli – Ghinzani – 2.709
5 – Daniel Campos – Prema – 3.919
6 – Francesco Castellacci – Prema – 5.036
7 – Francesco Prandi – Lucidi – 9.889
8 – Giovanni Nava – Lucidi – 10.305
9 – Federico Glorioso – Gloria – 12.241
10 – Edoardo Liberati – BVM Target – 13.670
11 – Giulio Glorioso – Gloria – 19.449
12 – David Fumanelli – RP Motorsport – 19.934
13 – Alessandro Cicognani – Ghinzani – 20.168
14 – Angelo Fabrizio Comi – Alan * – 20.247

Ritirati
4° giro – Stephane Richelmi
4° giro – Riccardo Cinti
4° giro – Stefanos Kamitsakis

La classifica di campionato dopo il Mugello

 1. Zampieri – 78 pt.
2. Campana – 70 pt.
3. Campos Hull – 63 pt.
4. Zipoli – 61 pt
5. Sanchez Lopez – 52 pt
6. Castellacci –  36
7. Kamitsakis – 23 pt.
8. Prandi – 10 pt.
9. Nava – 9 pt
10. Cicatelli – 8 pt.

 Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image