F3 Italia – Imola, day 1 – Caldarelli chiude il primo giorno davanti

0

E’ andata in archivio ieri sulla pista di Imola la prima delle due giornate di test della F3 tricolore, fase di avvicinamento alla stagione che scatterà dal Misano World Circuit il 25 aprile. Presente in pista anche il team olandese Van Amersfoot, con i piloti Steindl, Abt e Dusseldorp.

Nella mattinata le condizioni della pista resa umida dalla pioggia della notte non ha facilitato i piloti, ma le condizioni sono andate migliorando nel pomeriggio. Più veloce in entrambe le sessioni è stato il pilota del team Van Amersfoot Willi Steindl. Al primo posto della classifica riservata ai piloti che correranno effettivamente nel tricolore troviamo Andrea Caldarelli, che ha segnato in 1’42.004  il tempo limite della prima giornata. Al quarto posto troviamo Richelmi, pupillo di Gabriele Lucidi, seguito da Cesar Ramos. Ottimo esordio per Buttarelli che per la prima volta si cala sull’abitacolo della sua monoposto gestita dalla Prema. Samuele è infatti sesto a fine giornata, se si considerano anche le prestazioni dei piloti del team Van amersfoot.

Edoardo Liberati si è dovuto accodare al suo compagno di squadra, non riuscendo a far valere l’anno di apprendistato nella sarie maturato nella stagione passata. L’altro pilota schierato da Lucidi, Raimondo, si classifica in nona posizione, mentre chiude la top ten Marco Falci. Torna in pista la compagine Piemontese di Enrico Glorioso, con il figlio Giulio alla guida dell’unica vettura messa in pista dalla squadra. Prosegue l’affinamento di Alex Fontana sulla nera Dallara di Corbetta, mentre Krohn e Miguez hanno dovuto fare i conti con le rispettive uscite di pista. Soli quattro giri per Scionti prima di ritrovarsi con entrambi i semiassi a pezzi.

Seconda giornata di test in programma oggi sempre sulla pista di Imola. Sono attesi anche i team Ghinzani e JD Motorsport, con i piloti Daniel Mancinelli e Michele Faccin. Daniel Zampieri, già quasi ufficializzato nel team Pons della World Series by Renault, dovrebbe ricalarsi nell’abitacolo della sua monoposto del team BVM, mentre la CRAM dovrebbe far scendere in pista Tyler Dueck.

Lunedì 8 marzo, 1° giorno

1 – Willi Steindl (Dallara-Volkswagen) – Van Amersfoort – 1’41″423 – 71 giri
2 – Andrea Caldarelli (Dallara-Fiat) – Prema – 1’42″004 – 67
3 – Stef Dusseldorp (Dallara-Volkswagen) – Van Amersfoort – 1’42″575 – 72
4 – Stephane Richelmi (Dallara-Fiat) – Lucidi – 1’42″576 – 70
5 – Cesar Ramos (Dallara-Fiat) – BVM Target – 1’42″601 – 73.
6 – Samuele Buttarelli (Dallara-Fiat) – Prema – 1’42”992 – 67
7 – Edoardo Liberati (Dallara-Fiat) – Prema – 1’43″407 – 74
8 – Francesco Castellacci (Dallara-Fiat) – RC – 1’43″649 – 71
9 – Gianmarco Raimondo (Dallara-Fiat) – Lucidi – 1’44″088 – 53
10 – Marco Falci (Dallara-Fiat) – TP – 1’44″165 – 56.
11 – Andrea Roda (Dallara-Fiat) – RC – 1’44″271 – 69
12 – Kevin Giovesi (Dallara-Fiat) – BVM Target – 1’44”631 – 68
13 – Giulio Glorioso (Dallara-Fiat) – Gloria – 1’44”780 – 66.
14 – Daniel Abt (Dallara-Volkswagen) – Van Amersfoort – 1’44″958 – 12
15 – Alex Fontana (Dallara-Fiat) – Corbetta – 1’45″080 – 74
16 – Jesse Krohn (Dallara-Fiat) – RP – 1’45″625 – 38.
17 – Celso Miguez (Dallara-Toyota) – RP – 1’46”076 – 29
18 – Federico Scionti (Mygale-Fiat) – Victoria – 2’00″951 – 4

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image