F1- La strana vicenda di Ecclestone e gli immigrati clandestini

F1- La strana vicenda di Ecclestone e gli immigrati clandestini

 

Bernie Ecclestone è stato protagonista inconsapevole di una situazione ai limiti dell’incredibile.

Il Daily Telegraph ha infatti reso noto che sul convoglio che portava a casa il boss del Circus dal Gp di Monaco, sono stati ritrovati cinque immigrati clandestini.

Gli uomini, originari dell’Eritrea, si erano nascosti in uno dei camion della televisione e poi scoperti ed arrestati all’arrivo all’aeroporto di Biggin Hill nel Kent, dove ha sede la FOM. Gli immigrati erano riusciti a salire sull’automezzo in Francia, mentre la carovana stava attendendo di imbarcarsi sul traghetto a Calais.

Un portavoce della UK Border Agency ha confermato al Telegraph, “Cinque individui  provenienti dalla Francia, sono stati trovati all’aeroporto di Biggin Hill il 20 maggio. Per il momento sono in stato di fermo e detenuti dalla UKBA in attesa dei procedimenti per la richiesta di asilo”.

 “E’ la prima volta che ci troviamo davanti ad un simile problema”, ha concluso il portavoce.

Condividi:

Chiara Rainis

Lascia un commento