WRC – Francia Day 2, Ogier si ferma e Loeb vola: Mondiale in ghiaccio

0

Prosegue inarrestabile in Francia la marcia di un Sebastien Loeb sempre più lanciato verso la conquista del settimo titolo Mondiale Rally in carriera. Il pilota di casa ha raddoppiato il vantaggio di 20″ che aveva ieri su Dani Sordo, risultando anche oggi il più veloce di tappa pur senza essersi preso grossi rischi e senza aver vinto alcuna speciale, a dimostrazione di una tranquillità e di una costanza di rendimento che da anni lo rende inavvicinabile sull’asfalto. Le sole 4 prove speciali in programma nell’ultima tappa di domani dunque, rappresenteranno per Loeb una sorta di passeggiata trionfale verso quell’iride che nessuno può più toglierli. Anche perchè Sebastien Ogier, l’unico rivale rimasto in classifica, si è fermato sulla penultima speciale di giornata a causa di un’ uscita di strada dovuta ad un problema alle sospensioni. Ogier si trovava comunque irrimediabilmente lontano da Loeb in quel momento (oltre 1 minuto) e non avrebbe in alcun modo potuto tentare la rimonta. Domani la formula del superally lo rimetterà in gara, con la possibilità di racimolare qualche punticino

A riuscire nella rimonta è stato invece Petter Solberg, che già sulla seconda ps ha scavalcato Jari-Matti Latvala scalzandolo da quella posizione che con con l’uscita di Ogier sarebbe diventata valida per salire sul podio. A due minuti di distanza da Latvala si è invece piazzato Mikko Hirvonen in continua involuzione nelle ultime uscite.  Molto attardati sono finiti anche Kimi Raikkonen, che ha sbattuto per l’ennesima volta in stagione perdendo oltre mezz’ora sulla terza prova per rientrare in pista, e Ken Block, che ha risentito di un problema idraulico.

Più combattuta è invece la gara dei campionati di contorno con il solo Araujo che è riuscito a rimanere in testa alla sua classifica, quella del Mondiale Produzione. Nel Mondiale Junior invece il francese Ancian ha ereditato il comando da Neuville mentre tra le S2000 Patrick Sandell ha scavalcato Ervynd Brynildsen.

Classifica al termine della seconda tappa:

 1.  Sebastien Loeb      (Citroen C4 WRC)  2h46m39.2
2.  Dani Sordo          (Citroen C4 WRC)   + 42.8
3.  Petter Solberg      (Citroen C4 WRC) + 1m14.2
4.  Jari-Matti Latvala  (Ford Focus WRC) + 1m34.2
5.  Mikko Hirvonen      (Ford Focus WRC) + 3m23.5
6.  Sebastien Ogier     (Citroen C4 WRC) + 11m14.1
7.  Federico Villagra   (Ford Focus WRC) + 13m27.0
8.  Matthew Wilson      (Ford Focus WRC) + 13m29.9
9.  Henning Solberg     (Ford Fiesta S2000) + 14m57.8
10.  Patrik Sandell      (Skoda Fabia S2000) + 15m38.4

William Marzi
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image