Motogp – Rossi sulla Desmosedici a Valencia, Ducati si prepara all’arrivo del Dottore

0

E’ ufficiale, ormai, l’attesissimo ok di Yamaha a far salire in sella alla Desmosedici l’uscente Valentino Rossi nella giornata di test successiva al Gp della Comunitat Valenciana al Ricardo Tormo. L’autorizzazione è arrivata proprio da Masao Furusawa: il matrimonio di Rossi con la casa giapponese si conclude, quindi, con un bel gesto della dirigenza, quasi un ringraziamento per il lavoro svolto dal 2004 in poi.

La notizia in casa Ducati è stata accolta con molta gioia, primo fra tutti da Alessandro Cicognani, project manager della casa di Borgo Panigale, che ha commentato così: ” Non ho ascoltato le dichiarazioni di Rossi e Yamaha, ma sono molto felice perché credo sia un segno importante nei confronti del pilota italiano da parte della casa giapponese per quello che ha fatto in questi anni “. Cicognani continua, quindi, dicendo che nelle mani del Dottore in quel di Valencia passerà sicuramente il prototipo 2011, ma i lavori di preparazione in attesa del campione sono già iniziati da tempo.

Non è un mistero per nessuno, infatti, che a Borgo Panigale sono già pronti due motori da far provare a Rossi, uno twin pulse ed uno screamer, mentre da qualche Gp Vittoriano Guareschi (ex collaudatore, ora manager del team italiano) gira a bordo pista per studiare lo stile di guida del campione in modo da potergli fornire un assetto già adatto alle sue caratteristiche.

Beatrice Moretto

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image