Motogp – Valencia, qualifiche: Casey Stoner show, Simoncelli 3°

0

Già dall’andamento delle prove libere si era capito che il Gp della Comunitat Valenciana al Ricardo Tormo avrebbe fornito forti emozioni, e le qualifiche appena concluse lo hanno confermato: per oggi il padrone indiscusso di Valencia è Casey Stoner su Ducati; il pilota australiano, infatti, è protagonista di un vero e proprio show di traversi in sella alla sua Desmosedici. Autore di un ritmo e di un tempo sul giro davvero impressionanti (1′ 31.799), Stoner riesce a guidare al meglio i settori T1 e T4 del tracciato spagnolo dando più di tre decimi al secondo classificato Jorge Lorenzo.

D’altra parte anche il Por Fuera è autore di una sessione di qualifiche davvero positiva, ma nulla può contro il vantaggio di Casey soprattutto nel T4. Terza posizione meritata per Marco Simoncelli: l’italiano di Honda Gresini raccoglie tutta l’esperienza di quest’anno e si piazza in prima fila a poco più di 4 decimi dal primo tempo, un risultato davvero incoraggiante per il pilota romagnolo. Chi riesce a fare il “consueto miracolo” è invece Valentino Rossi: il Dottore, infatti, fatica moltissimo a Valencia soprattutto per ciò che riguarda il grip; durante la sessione si mette veramente male per il pilota di Tavullia, relegato fino all’ 11° posizione. In un ultimo tentativo, ecco che Rossi mette giù un giro buono e si piazza contro ogni previsione quarto, a 5 decimi da Stoner: il set up non è certamente ancora a posto, ma partire lì davanti può costituire un’opportunità in più per la gara.

Anche Ben Spies compie oggi un buonissimo lavoro: visibilmente dolorante alla caviglia sinistra (messa piuttosto male), Texas Terror infila una serie di giri a ritmo sostenuto e chiude la sessione con il sesto tempo; quinta posizione, invece, per il connazionale Nicky Hayden, segno che le Ducati sono veramente competitive sul tracciato valenciano. Prestazioni piuttoste grige quelle dei piloti HRC: Dani Pedrosa, ancora in recupero dalla frattura della clavicola, porta a casa l’ottavo tempo, mentre Andrea Dovizioso, piuttosto in difficoltà con la pista, chiude la sessione nono.

Beatrice Moretto

Moto Gp World Championship 2010

Valencia, qualifche

1 27 Casey STONER AUS Ducati Team Ducati 310.3 1’31.799
2 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 305.5 1’32.130 0.331 / 0.331
3 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 303.7 1’32.244 0.445 / 0.114
4 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team Yamaha 305.4 1’32.330 0.531 / 0.086
5 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 305.7 1’32.422 0.623 / 0.092
6 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 305.1 1’32.566 0.767 / 0.144
7 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 305.3 1’32.579 0.780 / 0.013
8 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 312.4 1’32.603 0.804 / 0.024
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 311.3 1’32.886 1.087 / 0.283
10 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 308.7 1’32.917 1.118 / 0.031
11 14 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP Honda 307.1 1’32.925 1.126 / 0.008
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Team Ducati 303.1 1’33.085 1.286 / 0.160
13 40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Aspar Ducati 311.0 1’33.170 1.371 / 0.085
14 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 306.5 1’33.339 1.540 / 0.169
15 7 Hiroshi AOYAMA JPN Interwetten Honda MotoGP Honda 308.3 1’33.343 1.544 / 0.004
16 71 Carlos CHECA SPA Pramac Racing Team Ducati 305.3 1’33.499 1.700 / 0.156
17 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 305.9 1’33.515 1.716 / 0.016
Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image