Superbike – Max Biaggi eletto Top Rider 2010

0

Ieri sera in quel di Bologna si è svolta la premiazione dei Caschi d’Oro, manifestazione della rivista di settore Motosprint. Il personaggio della serata è stato sicuramente il pilota romano Max Biaggi: protagonista di una stagione ai massimi livelli nel mondiale SBK in sella all’Aprilia RSV4, il Corsaro non solo è stato premiato per il titolo conquistato ad Imola, ma è anche stato eletto dai lettori di Motosprint “Top Rider 2010”. Due riconoscimenti, quindi, che concludono l’anno quasi perfetto dell’alfiere Aprilia, ormai sempre più proiettato a bissare il risultato nel 2011.

Oltre a Biaggi, numerosi piloti sono stati premiati durante la serata: i Caschi d’Oro tutti spagnoli sono andati a Jorge Lorenzo, Toni Elias e Marc Marquez rispettivamente per i mondiali Moto Gp, Moto2 e 125; Toni Cairoli è stato premiato per il titolo iridato nella MX1, mentre Andrea Iannone e Roberto Rolfo hanno ricevuto il Casco Tricolore per le vittorie italiane in Moto2.  D’altra parte non poteva mancare nemmeno il Casco d’Argento simbolo di simpatia e talento assegnato a Marco Simoncelli, mentre Gigi dall’Igna ha ritirato il premio per la casa di Noale vincitrice, oltre al titolo piloti con Max, anche del titolo costruttori SBK.

Protagonista di tante edizioni ma assente giustificato di quest’anno è stato indubbiamente Valentino Rossi: il pilota di Tavullia, però, è intervenuto telefonicamente all’evento, manifestando il suo rammarico per non essere presente dato l’anno carico di infortuni e scarso di vittorie (sempre riferendoci ai parametri di Rossi!). Non ci resta che aspettare l’edizione 2011 dei Caschi d’Oro: con la coppia Rossi-Ducati tornerà il trionfo made in Italy anche in Moto Gp?

Beatrice Moretto

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image