F1- Alemanno rinuncia al Gp della Capitale

F1- Alemanno rinuncia al Gp della Capitale

 

Nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio è arrivata la rinuncia definitiva dal parte del sindaco Gianni Alemanno al Gp di Roma. Come ventilato in precedenza, in seguito alla lettera inviata direttamente da Bernie Ecclestone al primo cittadino si è giunti a questa conclusione, “Rinunciamo formalmente e definitivamente al Gran premio di F1 a Roma.Il nostro è un passo indietro perché avevamo sempre detto che avremmo fatto così qualora la FIA avesse posto l’alternativa tra Roma e Monza. C’è però un sogno Olimpiade che portiamo avanti e sia chiaro, in Italia e al mondo, che vogliamo farle a Roma”.

Alemanno ha poi presentato un sondaggio della Ispo di Mannheimer da cui risulta che il 60% degli intervistati era favorevole a una gara nella Capitale,  contro il 38%.

Condividi:

Chiara Rainis

Lascia un commento