GP2 – Gutierrez mette dietro tutti nella seconda giornata di test a Barcellona.

0

a cura di Alessandro Roca.

Giornata particolare al Montmelò: nessuna bandiera rossa e ben diciannove piloti racchiusi in un solo secondo di distacco. In questa giornata strana, il più veloce è stato Esteban Gutierrez con la Dallara-Renault nera ed oro del team Lotus GP. A soli quattro millesimi da lui si è piazzato Giedo Van Der Garde su Caterham che ha preceduto di altri  quattro millesimi Max Chilton, portacolori del team Carlin. Quarta piazza per Davide Valsecchi che dimostra che sarà assoluto protagonista della stagione che sta per cominciare. Alle sue spalle si è piazzato una delle due vetture del team Coloni, precisamente quella del monegasco Stefano Coletti. Sesto posto per il brasiliano della Arden, Luis Razia, che stacca di trentacinque millesimi di secondo l’altra Lotus GP, condotta da James Calado. Ottava piazza per il leader della scorsa giornata, l’italiano Fabrizio Crestani, che si conferma al vertice con la formazione di Pagiaro. Chiudono la top ten Palmer con iSport e l’altra vettura del team Coloni guidata da Fabio Onidi. Solo 19esimo e 20esimo le due vetture del team Trident che hanno dovuto fare i conti con le temperature molto rigide della mattina.

I tempi:

1. Esteban Gutierrez – Lotus – 1’28″740
2. Giedo van der Garde – Caterham – 1’28″744
3. Max Chilton – Marussia Carlin – 1’28″748
4. Davide Valsecchi – DAMS – 1’28″785
5. Stefano Coletti – Scuderia Coloni – 1’29″047
6. Luiz Razia – Arden – 1’29″065
7. James Calado – Lotus – 1’29″100
8. Fabrizio Crestani – Lazarus – 1’29″150
9. Jolyon Palmer – iSport – 1’29″195
10. Fabio Onidi – Scuderia Coloni – 1’29″198
11. Tom Dillmann – Rapax – 1’29″289
12. Fabio Leimer – Racing Engineering – 1’29″339
13. Nathanael Berthon – Racing Engineering – 1’29″397
14. Rio Haryanto – Marussia Carlin – 1’29″515
15. Jon Lancaster – Ocean – 1’29″533
16. Nigel Melker – Ocean – 1’29″540
17. Marcus Ericsson – iSport – 1’29″547
18. Josef Kral – Barwa Addax – 1’29″621
19. Julian Leal – Trident – 1’29″653
20. Stéphane Richelmi – Trident – 1’29″860
21. Felipe Nasr – DAMS – 1’29″865
22. Simon Trummer – Arden – 1’29″881
23. Rodolfo Gonzalez – Caterham – 1’30″169
24. Johnny Cecotto – Barwa Addax – 1’30″200
25. Ricardo Teixeira – Rapax – 1’31″220
26. Giancarlo Serenelli – Lazarus – 1’32″740

Twitter: @alessandroroca
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image