F1 – Barcellona Prove Libere 1: Fernando Alonso davanti a tutti, buon quinto posto per Bottas

0

A cura di Vincenzo Carlesimo

Nella prima sessione di prove libere nel suo gran premio di casa, a Barcellona, Fernando Alonso conquista il miglior tempo in 1:24.430, lo spagnolo precede di 4 decimi Sebastian Vettel e Kamui Kobayashi riportando la Ferrari davanti a tutti.

Il team di Maranello che da questo weekend dispone di un nuovo carburante progettato dalla Shell, azienda che ha lavorato duramente in questi mesi per migliorare le prestazioni del suo V-Power, oltre ad avere nuovi aggiornamenti tecnici già provati nei test del Mugello.

Secondo posto per Sebastian Vettel, il tedesco chiude a quasi 4 decimi dallo spagnolo e precede Kamui Kobayashi, Jenson Button e Valtteri Bottas; il finlandese ha stupito con la prestazione odierna ottenendo una top 5 con la Williams.

Sesto posto per Michael Schumacher, la Lotus chiude al settimo posto con Romain Grosjean e al nono con Kimi Räikkönen: la squadra di Enstone nelle prove libere utilizza spesso più carburante rispetto alle altre scuderie; tra di loro, in ottava posizione, Lewis Hamilton con la seconda McLaren.

Il team di Woking che ha provato una diversa configurazione aerodinamica, un pilota ha utilizzato un muso più alto e l’altro la vecchia versione e decideranno prima della gara quale sarà la soluzione migliore; altre modifiche della McLaren sono gli uomini assegnati ai pit stop: dopo gli errori fatti nelle scorse gare la squadra ha deciso di cambiare gli addetti al cambio gomme.

Nico Hulkenberg chiude la top ten, il tedesco precede Vergne e i delusi di giornata Webber e Massa che con i loro compagni di squadra in prima e seconda posizione non riescono neppure ad entrare nei 10, ma probabilmente avevano un lavoro diverso da fare rispetto a quello svolto da Alonso e Vettel.

In pista c’erano oggi anche Alexander Rossi e Dani Clos, l’italo-americano ha ottenuto un discreto tempo in 1:28.4 ad 1 secondo dal compagno di squadra Petrov; mentre in difficoltà lo spagnolo del team Hrt che termina la sessione in ultima posizione, dovendo anche parcheggiare la sua monoposto all’ingresso box per un guasto meccanico.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. Fernando Alonso Ferrari 1:24.430 20
2. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1:24.808 + 0.378 18
3. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:24.912 + 0.482 28
4. Jenson Button McLaren-Mercedes 1:24.996 + 0.566 24
5. Valtteri Bottas Williams-Renault 1:25.120 + 0.690 24
6. Michael Schumacher Mercedes 1:25.187 + 0.757 15
7. Romain Grosjean Lotus-Renault 1:25.217 + 0.787 16
8. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:25.252 + 0.822 20
9. Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:25.285 + 0.855 29
10. Nico Hülkenberg Force India-Mercedes 1:25.339 + 0.909 24
11. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1:25.367 + 0.937 22
12. Felipe Massa Ferrari 1:25.433 + 1.003 21
13. Mark Webber Red Bull-Renault 1:25.539 + 1.109 23
14. Nico Rosberg Mercedes 1:25.607 + 1.177 20
15. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:25.918 + 1.488 19
16. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1:26.226 + 1.796 24
17. Pastor Maldonado Williams-Renault 1:26.297 + 1.867 18
18. Paul di Resta Force India-Mercedes 1:26.630 + 2.200 21
19. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:27.475 + 3.045 20
20. Timo Glock Marussia-Cosworth 1:28.267 + 3.837 21
21. Alexander Rossi Caterham-Renault 1:28.448 + 4.018 25
22. Charles Pic Marussia-Cosworth 1:28.633 + 4.203 22
23. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:29.107 + 4.677 19
24. Dani Clos HRT-Cosworth 1:31.618 + 7.188 19
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image