F1 News: “I commissari penalizzano Hamilton”

5

BELGIAN GRAND PRIX F1/2008 -  SPA 06/09/2008

I commissari di gara avevano annunciato che non erano stati presi provvedimenti sanzionatori nei confronti di Lewis Hamilton, relativamente all’episodio del taglio della chicane Bus Stop a tre giri dalla fine quando l’inglese era in lotta per la prima posizione con Kimi Raikkonen. Ma nel tardo pomeriggio ci è giunta voce che l’inglese è stato penalizzato di ben 25 secondi, cosi da passare terzo. Vittoria, quindi, per Massa e promosso in seconda posizione Heidfeld.

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

5 commenti

  1. Che ha tratto vantaggio dalla via di fuga è ovvio, quindi va punito. Se avesse portato l’attacco dopo la source, e penso sarebbe passato, questo non sarebbe successo. Vedi la fretta…

  2. Non sono d’accordo. Hamilton ha tagliato la chicane perché obbligato da Raikkonen che l’ha stretto. Poi si è accodato pur restando in scia ed ha quindi effettuato il sorpasso alla curva successiva. Per me non ci sta proprio.

  3. Ho solo una parola per descrivere la decisione: VERGOGNA. Decisione di stampo mafioso, è evidente che la ferrari ha forzato la decisione ( e non mi venite a raccontare la balla che non ha fatto ricorso: quella è la versione per la stampa e/o babbei ). Oggi Baldisseri mi ha ricordato il peggior Moggi. Da ferrarista, provo vergogna per questa vittoria comprata. Ecclestone ha tutto vantaggio a tenere incerto il campionato fino all’ ultimo. 🙁

  4. Da ferrarista non piace neanche a me la penalità.

    La manovra di Hamilton è stata sicuramente al limite del regolamento, di mestiere, poco cavalleresca, ma proprio per questo perfetta e dettata da quel “killer instinct” tipico del cavallo di razza. Brucia in ottica “finnico-ferrarista”, ma è così

    Però non parlerei di mafia ferrari o simili, sono le solite decisioni di settembre che la fia prende da anni in questo periodo, penalizzando a casaccio i vari alonso, schumacher e ora hamilton. Insomma, ma vafFIAnculo 😀

  5. Quoto i tre commenti precedenti, penalità assurda. Il regolamento dice di restituire la posizione senza specificare in che modo, e non vieta ne specifica alcuna regola per l’eventuale risorpasso: la posizione è stata restituita, quindi non c’è stata alcuna infrazione del regolamento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image