F1- Toro Rosso conferma Bourdais

1

bourdais1

La Toro Rosso ha confermato Bourdais anche per il 2009, nonostante ultimamente i nomi di Sato e Senna sembravano vicini all’accordo con la scuderia di Faenza.

Sarà quindi il francese ad affiancare Sebastien Buemi guadagnandosi, di fatto, una seconda possibilità dopo aver deluso le aspettative del team nel 2008.

“E’ stato un lungo e difficile inverno, ma adesso l’attesa è finita e sono felicissimo di poter gareggiare per il secondo anno consecutivo con la Scuderia Toro Rosso” – afferma Bourdais – “ Voglio ringraziare Dietrich Mateschitz e la Red Bull per avermi concesso un’altra possibilità di rimanere con il team.”

“Posso focalizzarmi sulla prossima stagione che sarà molto interessante, anche grazie ai cambiamenti di regolamento” – prosegue il francese – “Dovrò stabilire un buon rapporto con il mio compagno Sebastien Buemi per ottenere entrambi i miglior risultati possibili, sia per il team, sia per la Red Bull.”

Oltre a Bourdais e Buemi, nei test pre-natalizi aveva provato la Toro Rosso anche Takuma Sato, che si era dimostrato da subito più veloce del francese; ma un problema con gli sponsor non ha permesso al giapponese di garantirsi un posto da titolare nella scuderia.

In questo momento di crisi gli sponsor sono determinanti per la gestione del team e Bourdais, anche grazie alle vittorie ottenute in ChampCar, offre più garanzie economiche.

L’anno scorso il francese è stato surclassato dal talento di Vettel, soprattutto ad inizio stagione per poi riprendersi leggermente nel finale, ma il team boss della Toro Rosso Franz Tost è convinto che nel 2009 possa essere l’anno del suo rilancio in F1.

“Dopo il primo anno in Toro Rosso, il team si aspetta da lui di più per l’esperienza acquisita nel 2008” – dichiara Tost – “Ora conosce l’ambiente della F1, la squadra ed ha imparato i circuiti. Le gomme slick, introdotte nei nuovi regolamenti, dovrebbero essere molto adatte al suo stile di guida.”

Con la conferma di Bourdais la griglia è al momento completa, in attesa di conoscere il destino della Honda.

Vincenzo Carlesimo

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image