Indycar- Dale Coyne potrebbe avere con sè Bruno Junqueira e Justin Wilson

0

wilson.jpgSecondo Robin Miller, articolista molto autorevole nel mondo delle competizioni motoristiche d’oltreoceano, il team Dale Coyne si appresterebbe ad annunciare a breve un accordo nientemeno che con Justin Wilson, illustre epurato dalla scuderia Newman-Haas-Laningan. Il team,  che potrebbe confermare anche Bruno Junqueira a breve,  ha reso noto di essere intenzionata a portare due vetture nei tests della prossima settimana in programma nell’ovale di  Homestead, Miami. Nella entry list ufficiale, infatti, compare la dizione “TBA” accanto al nome della scuderia, il che indica ancora incertezza sul nome dei piloti.

Dale Coyne, dunque,  se le indiscrezioni si mostrassero veritiere, avrebbe con sè l’ennesimo pilota dal nome illustre, uno dei pochi ,  in venticinque anni di attività tra Cart, Champ Car ed Indycar, dalla nomea già affermata. In passato oltre a Junqueira e Moraes che hanno corso nel 2008, ci sono stati Oriol Servia, Michel Jourdain e Alex Barron.

La scuderia, nonostante le persistenti difficoltà finanziarie che hanno caratterizzato ed accompagnato costantemente la sua esistenza, ha sempre adottato una politica di contenimento dei costi, dimostrandosi pronta a dare l’occasione a piloti emergenti di mettersi in mostra. Quest’anno però, nonostante la crisi economica generale, appare realmente intenzionata a fare un grande passo per essere maggiormente competitiva (non ha mai vinto nè un titolo, nè tantomento una gara ndr). Dopo l’ingaggio, avvenuto qualche mese fa,  del veterano Bill Pappas , elemento fondamentale in appoggio del restante organico, secondo Speedtv.com ci sarebbero forti contatti con Justin Wilson, l’ex-pilota di Formula Uno di  Minardi e Jaguar che nel 2004 ha deciso di emigrare negli USA nel campionato Cart  alla corte della scuderia RuSport. Lo scorso anno per il pilota era arrivata la consacrazione , ingaggiato dalla Newman-Haas in sostituzione della pietra miliare Sebastien Bourdais, una vittoria in Indycar Series a Detroit Belle Isle. Ora il quasi approdo nel nuovo team, una presenza, la sua, ai tests di Homestead confermata proprio con Dale Coyne.

“Non ho ancora firmato nulla, stiamo cercando di far quadrare le cose al loro posto sembra che abbiamo intrapreso una buona strada. Ho incontrato Bill Pappas ieri e Dale sembra intenzionata veramente a divenire competitiva, io intendo fare il possibile” – le parole dello stesso interessato, che ha recentemente perso il suo sedile in NHL dopo l’abbandono dei suoi sponsors personali. I primi contatti fra le parti tre settimane fa, soltanto nella recente appena passata  i rapporti si sono intensificati.

Cinque vittorie in Champ Car, due volte vice-campione della serie Champ Car nel 2006 e nel 2007, il biglietto da visita di Justin Wilson.

Si confermano anche le trattative con Bruno Junqueira, che rientrerebbe a pieno nei piani della scuderia – “Vogliamo avere una seconda vettura, ci stiamo lavorando su a patto di una adeguata sponsorizzazione, lui ci ha dato tanto, noi d’altro canto ci siamo sempre trovati in perfetta sintonia con Bruno. Perchè non riconfermarlo? ” – fa sapere Coyne.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image