F3 Italia – Mugello, gara 1 – Campana sbaglia, Zampieri ringrazia

0

zampi

Che gara la prima del week end toscano della Formula 3 Tricolore! Proprio quando sembrava tutto ormai deciso, ecco il colpo di scena che cambia le carte in tavola. Campana, dominatore della prima gara al Mugello, sbaglia all’ultimo giro, consegnando la vittoria a Zampieri che incrementa il suo vantaggio in campionato.

Al via scattano bene Campana dalla pole, e Zipoli, che dal quarto posto arriva fino al secondo, ma alla prima curva non riesce a respingere l’attacco di Zampieri che lo ripassa. Campana prende così il comando, ponendo tra se e Zampieri un buon margine, terzo Zipoli, seguito dal messicano Sanchez su Mygale dell’Alan racing. Scivola indietro Castellacci che va a fare compagnia al compagno di team Campos. Alla seconda curva va largo Kamitsakis, e nel rientrare in pista rischia di farsi travolgere dalle altre vetture che sopraggiungevano.

Le vetture cominciano a sgranarsi, con Campana che conduce su Zampieri, Zipoli, Sanchez, Campos, Castellacci, Richelmi, Liberati e Prandi. Al quinto giro viene contestata una partenza anticipata al greco Kamitsakis, ma il giro successivo rientrerà ai box per ritirarsi. I due di testa incrementano il ritmo battagliando a colpi di giri veloci. Al penultimo passaggio Campana si lascia avvicinare da Zampieri, ma all’ultimo giro Campana commette un grave errore alla staccata della prima curva frenando in ritardo, e finendo sulla ghiaia. Campana riuscirà a riprendere la pista ma terminerà in quinta posizione. Zampieri conquista così la terza vittoria in campionato dopo cinque gare, davanti a Zipoli e Sanchez.

Così ha commentato Zipoli al termine della corsa:”Sono molto contento per il secondo posto, e per l’andamento del campionato. Ho fatto una buona partenza, ed avevo anche superato Zampieri, ma lui poi è riuscito a superarmi e non sono riuscito a tenerlo dietro. Peccato, perchè visto come sono andate poi le cose avrei vinto io!”

Sanchez: “E’ stato un podio quasi insperato, non eravamo al massimo delle performance su questa pista, ma abbiamo lavorato sodo e ancora continueremo a farlo per migliorare questa Mygale” Zampieri: “Non ho avuto una buona partenza, ma poi complice Castellacci partito male sono riuscito a riprendermi la seconda posizione. La vittoria è arrivata quando non sembrava più possibile, per l’errore di Campana.” Il team Manager Lucidi, campione in carica ha commentato: “Quello di Campana è stato un errore che ha precluso una giusta vittoria a seguito di un week end ad alti livelli. Tuttavia il nostro pilota è al primo anno in F3 e lo perdoniamo, convinti che saprà ricompensarci.” Termina settimo l’esordiente in Italia Staphane Richelmi e ottavo Liberati.

Cicatelli non ha preso il via della gara. Nelle qualifiche della mattina si era classificato ultimo, ma pare siano sorti dei contrasti con il team Corbetta. Incrementa così Zampieri che si porta a 12 lunghezze da Campos, secondo in campionato.

Domani alle ore 10.50 la seconda gara del week end toscano sulla pista del Mugello, trasmessa in diretta dall’emittente satellitare Nuvolari. Sarà Francesco Castellacci del team Prema a scattare dalla pole, per l’inversione dell’ordine di arrivo di gara 1. Assieme a Campana che scatterà al suo fianco avrà la possibilità di rifarsi sulla pista della Ferrari. 

Mugello, gara 1

1. Daniel Zampieri – BVM Target – 15 giri 26’24.782
2. Marco Zipoli – Ghinzani  +1.860
3. Pablo Sanchez – Alan Racing  +7.407
4. Daniel Campos – Prema +9.343
5. Sergio Campana – Lucidi +11.479
6. Francesco Castellacci – Prema +18.072
7. Stephane Richelmi – RC Motor +21.483
8. Edoardo Liberati – BVM Target +27.402
9. Francesco Prandi – Lucidi +30.816
10. Giovanni Nava – Lucidi +33.010
11. Alessandro Cicognani – Ghinzani +34.683
12. Giulio Glorioso – Gloria ProTeam +36.097
13. Riccardo Cinti – Corbetta +37.900
14. Federico Glorioso – Gloria ProTeam +38.721
15. David Fumanelli – RP Motorsport +40.991
16. Fabrizio Comi – Alan Racing +53.115
Non classificati
Kamitsakis – RC Motorsport – 10 giri
Cicatelli – Corbetta – Non partito
 
Marco Borgo
 
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image