F3 Euro Series- Norisring, gara 2: nel caos, Vietoris ci prende gusto

0

2009-06-28-039

 

 

 

 

Christian Vietoris vince una gara quanto mai all’insegna del caos sul circuito di Norisring dove già la pioggia aveva contribuito a movimentare gara1 ieri. Il pilota francese di Mucke conquista così dopo il Lausitzring la seconda vittoria in gara2.

Vietoris parte bene e  resta dietro ai compagni Bird e Sims, (autore di un’ottima gara 1 e di sessione di prove importanti per un rookie), che, dopo la bagarre finiscono per annientarsi a vicenda.

La risalita continua dopo il restart al giro nove, con Vietoris che supera Merhi, involandosi verso la vittoria; non lascerà più la leadership per tutto il corso della gara.

Intanto, dietro di lui, accade di tutto.

Vernay e Bianchi, (nonostante una partenza che da ottavo fa perdere tre posizioni al pilota francese di Art), tengono nelle prime battute il passo di Vietoris, dopo aver superato a loro volta Merhi, quando entra in pista una seconda safety car che riavvicina al leader gli inseguitori. Ottima in questo caso la ripartenza per il pilota tedesco di Mucke che si lascia alle spalle i contendenti.

Ma la bagarre non è finita perchè a pochi giri dalla fine la lotta è ancora accesa e innescata da Merhi, Bianchi e Maki; il pilota finlandese ha la peggio nel duello con Merhi mentre anche Bianchi non è immune da errori. È tuttavia solo l’uscita di scena di Maki, (scivolato oltre metà classifica per una penalità per aver superato in regime di bandiere gialle), a mettere tranquillo il pilota francese che conquista il podio.

Gara imperiosa e a sè per il terzo finlandese, Atte Mustonen, che, dopo il fine settimana no per i connazionali Maki e Bottas, conquista un meritatissimo quarto posto grazie ad una tenuta solida di gara che lo ha portato dalle retrovie ai primi posti.

Bene Geronimi, Waldscmidt e Tambay. Molto bene anche Chinosi che conquista il nono posto. Altra gara da dimenticare purtroppo per Caldarelli.
 
 1.  Christian Vietoris   Mucke           D/M  40m44.425s
 2.  Jean Karl Vernay     Signature       D/V   +  3.740s
 3.  Jules Bianchi        ART             D/M   +  4.374s
 4.  Atte Mustonen        Motopark        D/M   +  4.924s
 5.  Tiago Geronimi       Signature       D/V   +  5.687s
 6.  Henkie Waldschmidt   SG              D/M   +  6.363s
 7.  Adrien Tambay        ART             D/M   +  6.459s
 8.  Roberto Merhi        Manor           D/M   +  6.830s
 9.  Matteo Chinosi       Prema           D/M   +  7.286s
10.  Cesar Ramos          Manor           D/M   +  8.733s
11.  Brendon Hartley      Carlin          D/V   +  9.694s
12.  Esteban Gutierrez    ART             D/M   +  9.737s
13.  Kevin Mirocha        HBR             D/M   + 12.448s
14.  Johan Jokinen        Kolles & Heinz  D/V   + 13.258s
15.  Mika Maki            Signature       D/V   + 34.306s
16.  Alexander Sims       Mucke           D/M   +   1 lap
17.  Marco Wittmann       Mucke           D/M   +  2 laps
18.  Jake Rosenzweig      Carlin          D/V   +  3 laps
19.  Basil Shaaban        Prema           D/M   +  4 laps
20.  Pedro Enrique        Manor           D/M   +  7 laps
 
Ritirati:
 
     Nick Tandy           Kolles & Heinz  D/V  21 laps
     Valtteri Bottas      ART             D/M   7 laps
     Christopher Zanella  Motopark        D/M   5 laps
     Sam Bird             Mucke           D/M   4 laps
     Andrea Caldarelli    SG              D/M   4 laps
     Johnny Cecotto       HBR             D/M   3 laps

 

In campionato

1.Bianchi 32; 2.Vietoris 23; 3.Vernay 22; 4.Merhi 20; 5.Bird 17; 6.Coletti 12; 7.Sims, Bottas, Maki 9; 10.Hartley 8.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image