F1- Sedile in pericolo per Grosjean

F1- Sedile in pericolo per Grosjean

_46222237_grosjean466x260

 

L’avventura di Romain Grosjean alla Renault potrebbe già essere arrivata al capolinea. Il giornale tedesco Auto Motor und Sport afferma infatti che il paulista Lucas Di Grassi, pilota di riserva della scuderia, potrebbe già prenderne il posto dal prossimo Gran Premio del Brasile.

Il giovane francese non ha fatto dimenticare alla Renault le prestazioni scialbe del suo predecessore Nelsinho Piquet, essendo ancora fermo a zero punti, inoltre non essendoci più il suo manager Flavio Briatore, la nuova dirigenza sarebbe orientata a trovare un compagno più valido da affiancare a Robert Kubica nella prossima stagione e il nome più probabile pare essere proprio quello di Di Grassi, quest’anno terzo nel campionato di GP2.

Condividi:

Chiara Rainis

3 commenti

Marco Borgo Scritto il20:34 - 8 Ottobre 2009

Certo, Grosjean non ha brillato, ma salire su una monoposto di F1 a metà stagione… Anche Vettel alla prima (mezza) stagione non combinò niente. Allora Anche Alguersuari dovrebbe essere cacciato!

onlysicily Scritto il16:17 - 9 Ottobre 2009

Insomma Vettel al Fuji stava finendo al podio…con una toro Rosso! Cmq nel 2007 si poteva provare…ora no!

Marco Borgo Scritto il11:30 - 10 Ottobre 2009

Questo mondo del motorsport di oggi, pretende tutto e subito. E così facendo i talenti si bruciano all’istante. Un’esitazione, un po’ di nervosismo, e sei finito…

Lascia un commento