Motogp – Motegi, qualifiche: a sorpresa Dovizioso in pole, Rossi ad un soffio, Lorenzo 4°

0

Primo appuntamento asiatico per il Motomondiale: alle sei ora italiana, quattordici per il fusorario giapponese, si è disputata la sessione di qualifiche ufficiali classe Moto Gp sul tracciato di Motegi. Dopo il colpo di scena della sfortunata “autoeliminazione” di Dani Pedrosa, è proprio il suo compagno di box a sorprendere tutti conquistando la sua prima pole position in sella alla Honda RC212V: Andrea Dovizioso fa segnare infatti il primo crono in 1′ 47.001, portando la casa giapponese ai vertici proprio nel gp di casa (e una bella rivincita personale data la futura esclusione dal team ufficiale HRC).

Finalmente tornato in buona forma, Rossi qui in Giappone torna a fare il Valentino di sempre e nell’ultimo giro disponibile spinge all’inverosimile conquistando la seconda casella in griglia per soli 54 millesimi; il campione di Tavullia confessa che la spalla dà meno dolore, ma la “rinascita” va sicuramente attribuita ai progressi di messa a punto e al nuovo motore della sua M1. Terza posizione, staccato di un decimo, per Casey Stoner, che continua il suo momento positivo in sella alla Desmosedici: l’australiano si impegna molto nel finale e relega l’ormai futuro campione del mondo Lorenzo in 4° posizione.

Proprio quando la strada sembrava in discesa più che mai, il Por Fuera per la seconda volta nella sua carriera in Moto Gp non centra la prima fila: il maiorchino, infatti, non sembra per niente soddisfatto, anzi quasi stizzito per essersi qualificato a 2 decimi dalla vetta. Quarta posizione che non lo accontenta per niente: si sa, Lorenzo ama la perfezione (e le statistiche ottime), e rivedere davanti un certo Rossi non gli farà poi così piacere; “Martillo-Mantequilla” (alla faccia dei soprannomi) può contare comunque su un buonissimo passo gara, più costante dei piloti in prima fila.

Quinto e sesto posto per le due Yamaha Tech 3, ma questa volta è Texas Tornado a superare Texas Terror: Colin Edwards, infatti, gira due decimi più veloce di Ben Spies, questo week end alla prova con un tracciato sconosciuto per lui. Settima posizione per un ottimo Randy De Puniet: nonostante lo scarso feeling con la Honda che lo porta a fare numerosi “dritti”, il francese porta a casa un crono di tutto rispetto in 1′ 47.752; chiudono la top ten un buon Marco Simoncelli (8°), mentre si sorride finalmente anche in casa Suzuki con Alvaro Bautista 9° e Loris Capirossi 10°. Fuori dai primi dieci, invece, Nicky Hayden: Kentucky Kid sembra aver perso un pò di confidenza con la Desmosedici a causa di una caduta il venerdì, e passa sul traguardo solo 11°.

Beatrice Moretto

Moto Gp World Championship 2010

Motegi, qualifiche

1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 289,9 1’47.001
2 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team Yamaha 291,7 1’47.055 0.054 / 0.054
3 27 Casey STONER AUS Ducati Team Ducati 294,4 1’47.105 0.104 / 0.050
4 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 293,2 1’47.206 0.205 / 0.101
5 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 289,8 1’47.464 0.463 / 0.258
6 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 290,4 1’47.648 0.647 / 0.184
7 14 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP Honda 290,1 1’47.752 0.751 / 0.104
8 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 289,5 1’47.914 0.913 / 0.162
9 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 288,2 1’48.002 1.001 / 0.088
10 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 289,1 1’48.068 1.067 / 0.066
11 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 286,5 1’48.182 1.181 / 0.114
12 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 288,5 1’48.238 1.237 / 0.056
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Team Ducati 279,1 1’48.371 1.370 / 0.133
14 7 Hiroshi AOYAMA JPN Interwetten Honda MotoGP Honda 281,8 1’48.396 1.395 / 0.025
15 40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Aspar Ducati 285,5 1’48.535 1.534 / 0.139
16 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Team Ducati 289,5 1’49.480 2.479 / 0.945
26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda
Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image