Extra – Motorsport expotech, la fiera del motorismo da competizione

0

Ha chiuso i battenti ieri a Modena la terza edizione del Motorsport Expotech, mostra convegno internazionale di materiali innovativi, tecnologie, prodotti e servizi per il motorismo da competizione. La due giorni modenese è stata incentrata soprattutto sulle nuove tecnologie proposte dal mercato italiano, che nella zona di Modena vede il suo fulcro per quanto riguarda il settore del motorsport.

Presenti decine di espositori da tutta Europa, produttori di componentistiche tecnico-meccaniche, elettroniche, nonchè produttori di abbigliamento sportivo, editoria automobilistica specializzata, associazioni di industriali del motorsport, costruttori, sviluppatori di software e supporti per la simulazione. Un giro d’affari stimato in oltre tre miliardi di euro in tutto il mondo, che non è affatto un settore di nicchia.

Da evidenziare lo stand della Dallara, che presentava l’ultima nata, il cosiddetto “Formulino” subito adottato in Germania dall’Adac per fare da unione tra il kart e la Formula 3. In evidenza anche le postazioni per simulatori sviluppate dalla collaborazione tra Manu-factory e drivingitalia.net, nelle quali si sono intrattenuti molti giovani visitatori, nonchè addetti del settore (tecnici e qualche pilota) che hanno saggiato di persona le qualità delle piattaforme in esposizione. Immancabili i ragazzi della Formula SAE, competizione che vede gli studenti delle università di tutta Europa affrontarsi nella sfida della cotruzione di una vera macchina da corsa da portare in pista.

Presente anche la Ferrari, con alcuni modelli in esposizione, tra cui l’ultimissimo modello, la 458 Italia a far compagnia alla 599 GTB e ad una 456, oltre che ad un pezzo storico della produzione Ferrari: l’F40. Esposti anche due modelli della galleria Ferrari, la F2 del 1950 e la 248F1, ultima Ferrari portata in gara da Schumacher.

Molti interessanti convegni e workshop hanno caratterizzato la fiera. Gli argomenti trattati spaziavano dalla mobilità elettrica, la progettazione di una vettura sportiva dal motore al telaio, le omologazioni, l’aerodinamica del veicolo, sponsorizzazione e elettronica e azionamenti per l’automotive. A dirigere questi sei convegni, nonchè a rispondere in prima persona alle domande dei giornalisti e dei partecipanti vi erano realtà quali Dallara, Ferrari Ges, Ducati, Lamborghini, Tatuus, Magneti Marelli, Fiat Powertrain technologies nonchè personaggi di spicco del motorsport italiani quali gli stessi Gianpaolo Dallara, Piero Ferrari, Mauro Forghieri e Horacio Pagani.

Super ospite della giornata d’apertura è stato proprio l’ingegner Dallara, che non è passato certo inosservato quando ha dato una fugace occhiata ai vari stand prima di presenziare all’intervista che lo vedeva attore protagonista nella Talk Show Area. Tra i molti giovani presenti, tutti studenti universitari delle facoltà ingegneristiche, molti hanno preso parte con interesse alla discussione con “il costruttore dei due mondi”.

Importanti delegazioni estere hanno dato quel tocco di prestigio che la manifestazione non poteva farsi mancare. Sono giunte infatti rappresentanze da Russia, Svezia, Germania, Regno unito, Stati uniti, India, Francia e Repubblica ceca, in rappresentanza non solo del motorsport, ma anche del settore aeronautico, aerospaziale, nautico, automotive nonchè responsabili e direttori di piste. Si chiude quindi con ottimismo la terza edizione della manifestazione, con un occhio già al 2011. Molti apprezzamenti sono stati espressi dagli stessi protagonisti, Piero Ferrari e Gianpaolo Dallara, che credono nella necessità di questi incontri per “fare rete” con partner e fornitori.

Dall’inviato Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image