DTM – Adria, warm up: doppietta Audi, Premat e Molina al top sul bagnato

0

Continua a fare le bizze il meteo sul tracciato di Adria. Dopo il ritardo di un ora ieri mattina sulla partenza delle seconde libere a causa della nebbia intensa (una costante in queste zone), questa mattina i piloti del DTM hanno trovato la pista bagnata dagli acquazzoni della nottata. I piloti sono quindi passati al rodaggio delle gomme da bagnato.

La sessione si è svolta in maniera regolare, con Alexandre Premat che svetta al termine del turno con la sua Audi. Dopo la doppietta di ieri in qualifica da parte delle Mercedes, l’Audi ritorna davanti con Premat e Molina, secondo. La prima Mercedes è quella di Maro Engel ad un solo decimo dallo spagnolo. Discorso a parte invece per Premat, unico sotto al minuto e 21 secondi. Quarto tempo per Spengler, concentrato nella sua fuga che in gara potrebbe permettergli di superare Di Resta nella classifica, se si considera che lo scozzese partirà dalla sesta piazza.

Di Resta chiude dietro a Ekstrom e Scheider, che si è riportato al top dopo la débacle di ieri in qualifica. Solo ottavo tempo per Green, che ha registrato la punta di velocità più alta sul tracciato di Adria in 228 km/h. Nono Schumacher. Chiude la top ten Tomczyk seguito da Cheng. Quattordicesimo invece il polesitter Gary Paffett, visibilmente insoddisfatto a fine turno. Sedicesimo Winkelhock, penultimo Jarvis, rimasto a lungo a discutere col suo tecnico nei box. Ultimo, e a due decimi dal penultimo, David Coulthard. Alle ore 14.00 la decima e penultima gara del calendario DTM 2010. Sarà possibile seguire la diretta in streaming sul web.

Adria, warm up

1. A. Premat – Audi – 1’20.885
2. M. Molina – Audi – 1021. 103
3. M. Engel – Mercedes – 1’21.114
4. B. Spengler – Mercedes – 1’21. 240
5. M. Ekstrom – Audi – 1’21.348
6. T. Scheider – Audi – 1’21.370
7. P. Di Resta – Mercedes – 1’21.425
8. J. Green – Mercedes – 1’21.588
9. R.Schumacher – Mercedes – 1’21.613
10. M. Tomczyk – Audi – 1’21. 615
11. C. Cheng – Mercedes – 1’21.700
12. M. Rockenfeller – Audi – 1’21.715
13. K. Legge – Audi – 1’21.876
14. G. Paffett – Mercedes – 1’21.899
15. S. Stoddart – Mercedes – 1’21.929
16. M. Winkelhock – Audi – 1’21. 938
17. O. Jarvis – Audi – 1’22.041
18. D. Coulthard – Mercedes – 1’22.259

Dall’inviato Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image