NASCAR – Darlington: Prima vittoria in carriera per Smith

0

Regan Smith ha conquistato la sua prima vittoria nella NASCAR Sprint Cup Series battendo Carl Edwards nella Showtime Southern 500 disputata sabato notte sul Darlington Raceway. Il pilota del Furniture Row ha preso la testa della corsa ad otto giri dalla fine, al restart dopo la caution causata dalla rottura del motore di Jeff Burton. Smith è stato uno dei soli tre piloti (insieme a Brad Keselowski  e Tony Stewart) che hanno deciso di restare in pista mentre il resto del gruppo è tornato ai box per cambiare due pneumatici. La gara si è poi conclusa con il ‘green-white-chequered finish’ a causa di un incidente innescato da un contatto tra Kyle Busch, Kevin Harvick e Clint Bowyer. L’ultimo restart ha quindi visto Smith ottenere una spinta decisiva da Keselowski (poi classificatosi al terzo posto) che gli ha permesso di difendersi dagli attacchi di Carl Edwards. “Io non so davvero che parole usare in questo momento“, ha dichiarato Smith. “E’ tutto così surreale. Abbiamo avuto una buona macchina e abbiamo continuato a lavorare su di essa per tutta la notte. Non potrei essere più orgoglioso di questa squadra. Al primo restart finale non ero preoccupato. E’ stato il secondo riavvio, quando Carl si trovava all’esterno e aveva le gomme fresche o comunque più fresche di me. La vettura si è comunque comportata bene nell’aria pulita.” Il poleman Kasey Kahne ha chiuso al quarto e Ryan Newman al quinto. Denny Hamlin, vincitore l’anno scorso a Darlington, ha ottenuto il sesto posto seguito da Stewart, Greg Biffle, Jamie McMurray e Martin Truex Jr. In classifica Edwards rafforza la sua leadership su Jimmie Johnson (solo quindicesimo a Darlington), portandola a 23 punti.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image