F1 – Barcellona Prove Libere 3: Vettel beffa nel finale Maldonado, problemi per Grosjean

0

A cura di Vincenzo Carlesimo

Sebastian Vettel ottiene il miglior tempo nella terza sessione di prove libere a Barcellona, il tedesco proprio nell’ultimo tentativo veloce disponibile beffa Pastor Maldonando di poco più di 1 decimo togliendogli la soddisfazione di chiudere al comando la prima sessione.

Il venezuelano può ritenersi soddisfatto per la sua competitività, soprattutto rispetto al compagno di squadra Senna a cui rifila un secondo e può sperare con ottimismo di accedere nel Q3 in qualifica; questa sessione ha dimostrato che il favorito per la pole è Sebastian Vettel, infatti, al tedesco basta un giro veloce per mettere tutti alle sue spalle. Gli altri sono avvisati.

Positiva la prova dei due piloti Sauber: Kamui Kobayashi chiude terzo davanti a Mark Webber e al compagno di squadra Perez, il messicano è stato anche a lungo in testa alla classifica prima che negli ultimi minuti finali si accendesse la battaglia per chiudere al comando questa sessione.

Sesto tempo per Fernando Alonso, lo spagnolo chiude a quasi 7 decimi dal campione del mondo, un secondo invece è il ritardo di Felipe Massa che chiude undicesimo: il team sta lavorando duramente per avvicinarsi alle altre squadre, ma non si può pretendere di arrivare immediatamente al top. C’è ancora molto da lavorare.

Vergne, Button, Räikkönen e Rosberg chiudono la top ten; appena fuori dai 10 Felipe Massa che si è lamentato di mancanza di grip sulla sua Ferrari.

La McLaren ha trovato sempre traffico nei suoi giri veloci e non è riuscita ad esprimere tutto il suo potenziale, ma sicuramente la vedremo in lotta per la pole; la Lotus, invece, ha avuto un problema tecnico alla pressione del carburante sulla vettura di Grosjean che è rimasto fermo in pista per questo motivo ed ha chiuso all’ultimo posto.

Nel finale Pic nell’ultima curva si è preso un bel rischio con la sua Marussia che ha perso grip in accelerazione sul rettilineo che porta al traguardo per un pneumatico fissato male, ancora una volta quindi c’è stato un errore dei meccanici che quest’anno stanno sbagliando davvero troppo.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1:23.168 13
2. Pastor Maldonado Williams-Renault 1:23.336 + 0.168 19
3. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:23.350 + 0.182 19
4. Mark Webber Red Bull-Renault 1:23.578 + 0.410 16
5. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:23.742 + 0.574 22
6. Fernando Alonso Ferrari 1:23.807 + 0.639 15
7. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1:23.833 + 0.665 14
8. Jenson Button McLaren-Mercedes 1:23.909 + 0.741 13
9. Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:23.936 + 0.768 16
10. Nico Rosberg Mercedes 1:24.070 + 0.902 23
11. Felipe Massa Ferrari 1:24.179 + 1.011 16
12. Nico Hülkenberg Force India-Mercedes 1:24.323 + 1.155 17
13. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1:24.331 + 1.163 15
14. Bruno Senna Williams-Renault 1:24.409 + 1.241 18
15. Paul di Resta Force India-Mercedes 1:24.599 + 1.431 15
16. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:24.778 + 1.610 15
17. Michael Schumacher Mercedes 1:24.825 + 1.657 17
18. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:25.911 + 2.743 20
19. Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:26.587 + 3.419 20
20. Charles Pic Marussia-Cosworth 1:27.469 + 4.301 18
21. Timo Glock Marussia-Cosworth 1:27.689 + 4.521 16
22. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:28.207 + 5.039 24
23. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:28.373 + 5.205 13
24. Romain Grosjean Lotus-Renault Nessun Tempo 2
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image