F1: Clamoroso ritorno di Kimi Räikkönen nel 2013 in Ferrari?

0


A cura di Vincenzo Carlesimo

La Ferrari sta valutando, secondo quanto riportato da Autosport, l’ipotesi di riportare Kimi Räikkönen nel 2013 a Maranello per sostituire Felipe Massa come compagno di Alonso, l’unico problema da risolvere è la freddezza che c’è tra il finlandese e il presidente Luca Cordero di Montezemolo che ha voluto fortemente Alonso liberandosi dell’ultimo campione del mondo che ha avuto la squadra Italiana.

La convivenza con Fernando Alonso non dovrebbe essere un problema, i due sono amici e si rispettano anche se sono stati in lotta tra di loro per il titolo mondiale nel 2005 dove prevalse lo spagnolo e nel 2007 dove vinse il finlandese, tra l’altro Kimi è sempre stato uno che non fa mai polemiche ed è definito dalla Ferrari un pilota “estremamente veloce, disponibile ed una persona che eviterebbe qualsiasi problema politico”.

Una persona perfetta per contrapporsi ad una personalità molto più vivace e estroversa come quella di Alonso, resta però il problema che Kimi ha dichiarato di esser riluttante nel tornare a lavorare per Montezemolo e quest’ultimo non vorrebbe tornare a lavorare con il finlandese.

Recentemente Iceman è stato ad Enstone e ha già controllato lo sviluppo della nuova Lotus 2013, scuderia in cui si sente “a casa” e che gli avrebbe già offerto al campione del mondo 2007 un rinnovo contrattuale.

Molti tifosi Ferraristi sono rimasti amareggiati alla fine del 2009 quando il finlandese ha lasciato la Rossa e alcuni, quelli più scatenati, hanno smesso di tifarla restando molto delusi dall’atteggiamento della squadra di Maranello nei confronti del loro ultimo campione del mondo.

Un ritorno in Rosso di Räikkönen forse riavvicinerebbe tutti questi tifosi che hanno iniziato a tifare Red Bull(per Vettel) o Lotus seguendo addirittura il finlandese nei Rally(magari seguendolo per la prima volta senza capire questo sport che è di una bellezza immensa) e la Ferrari tornerebbe ad essere la squadra più amata dagli italiani.

Ci sono comunque delle alternative al finlandese come sostituto di Massa e sono Nico Hülkenberg, Paul di Resta, Sergio Perez e Romain Grosjean ma sicuramente la soluzione più affascinante sarebbe ovviamente il ritorno di Räikkönen che con Alonso farebbe un dream team di altissimo livello.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image