F3 Euro Series- Hockenheim, gran finale di campionato

0

Nell’ultima di campionato sul circuito di Hockenheim, quando i giochi sono fatti e l’annata volge al termine, dopo la qualifica in cui ancora una volta è Mortara con Signature a chiudere in bellezza il campionato vinto e dominato, è sempre il pilota italiano a mettere a segno la vittoria in gara1, incrementando il suo vantaggio peraltro più che consolidato in classifica generale.

Bella qualifica anche per Marroc e Merhi che mostrano un guizzo dopo una stagione in sordina sia per l’esordiente sia per il più esperto pilota spagnolo passato proprio questo anno a Mucke. I due piloti precedeno Wittman in qualifica ma in gara1 devono sottostare alla legge di Bottas che si conferma un roccioso avversario. Non fosse stato per gli iniziali problemi alla sua ART durante le prime gare di campionato, forse la stagione sarebbe stata una bagarre più ravvicinata con l’attuale vincitore della Serie, Mortara. Il pilota finlandese di ART ha tentato anche nelle ultime battute ad insidiare la posizione di Mortara, agevolato in parte anche dal ritiro precoce di Marroc in seguito ad incidente ed all’errore di Merhi, in una gara comunque non facile per via della pioggia. Bottas è in realtà autore di un ottimo fine settimana con un secondo posto in gara1 (suo anche il giro più veloce) e un quarto in gara2 grazie anche all’uscita di scena proprio di Mortara. Forse un po’ resta l’amaro in bocca per i soli tre punti che lo dividono dal vicecampione Wittmann.

In gara2 colpisce il poleman grazie alla griglia invertita, il rookie Daniel Juncadella che si mostra un pilota di buon livello e capace di sfruttare bene le situazioni e le condizioni di gara. Con lui sul podio Merhi autore di una gara altrettanto positiva. Da segnalare un Vanthoor letteralmente all’arrembaggio; come sempre dimostra di saperci fare anche con gli esperti della Serie. Da rookie dell’anno conclude in bellezza il campionato. Memorabile il duello ingaggiato con Bottas per la conquista del podio.

Griglia di partenza gara 1

1.Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’18″604
2.Nicolas Marroc (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’18″896
3.Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’18″920
4.Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’19″084
5.Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 1’19″085
6.Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’19″182
7.Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – ART – 1’19″278.
8.Carlos Munoz (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’19″413
9.Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’19″424
10.Antonio Felix Da Costa (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’19″481
11.Christopher Zanella (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’19″563
12.Matias Laine (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’19″628
13.Jim Pla (Dallara-Mercedes) – ART – 1’19″841
14.Sandro Zeller (Dallara-Mercedes) – Zeller – 1’21″189.
Risultati  gara 1

1 – Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) – 17 giri 31’16″386
2 – Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 1″790
3 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 7″961
4 – Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – ART – 14″647
5 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Mucke – 18″185
6 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 28″059
7 – Christopher Zanella (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 33″766.
8 – Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 35″000
9 – Antonio Felix Da Costa (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 47″944
10 – Matias Laine (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’01″873
11 – Carlos Munoz (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’18″155
12 – Jim Pla (Dallara-Mercedes) – ART – 1’20″132
13 – Sandro Zeller (Dallara-Mercedes) – Zeller – 1 giro

Giro veloce: Valtteri Bottas 1’42″841

Ritiri
2° giro – Nicolas Marroc

Risultati gara 2

1 – Daniel Juncadella (Dallara-Volkswagen) – Prema – 30 giri 40’15″720
2 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Mucke – 4″027
3 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 13″321
4 – Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 14″457
5 – Antonio Felix Da Costa (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 22″418
6 – Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – ART – 22″914
7 – Carlos Munoz (Dallara-Mercedes) – Mucke – 29″321.
8 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 29″877
9 – Nicolas Marroc (Dallara-Mercedes) – Prema – 30″416
10 – Matias Laine (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 33″836
11 – Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1 giro
12 – Sandro Zeller (Dallara-Mercedes) – Zeller – 1 giro

Giro veloce: Daniel Juncadella 1’19″742

Ritiri
5° giro – Christopher Zanella
25° giro – Jim Pla

La classifica di campionato: Wittmann vicecampione per tre punti su Bottas
1.Mortara 101; 2.Wittmann 76; 3.Bottas 73; 4.Sims 62; 5.Merhi 56; 6.Vanthoor 46; 7.Da Costa 39; 8.Juncadella 35; 9.Munoz 17; 10.Pla 13.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image